Atella il logo della festa della CastagnaAtella (PZ) - Nel suo primo anno del secondo decennio, rifacendosi ad una famosa trasmissione televisiva in voga negli scorsi anni “Lascia o Raddoppia”, la pro – loco “Vitalba” ha deciso di raddoppiare le giornate della “Festa della Castagna”, per soddisfare le innumerevoli richieste da parte dei cittadini della “Terra di Atella” e di numerosi cittadini di altri comuni e turisti di altre Regioni, che giornalmente contattano l’Associazione. Doppia giornata quindi, 27 e 28 ottobre prossimo, ad iniziare da piazza Duomo, l’aria delle vie del centro storico “Angioino” si inonderà di odori e profumi che saranno il preludio alla degustazione dei prodotti tipici frutto della terra e della zootecnia del “Vulture”.

Ricco il programma predisposto per questa doppia giornata di eventi e degustazioni, si parte Sabato 27 alle ore 16,00 con la gara podistica affiliata alla FIDAL, per proseguire subito dopo con l’apertura dei mercatini dell’antiquariato e dell’ingegno,degustazione di castagne alla “Varola” e prodotti tipici a base di castagne.. per finire Domenica con lo spettacolo musicale “Dilettanti allo sbaraglio”. Anche quest’anno la Pro Loco si avvale del sostegno dell’ Amministrazione comunale di Atella,
APT Basilicata, Regione Basilicata, Ama, e della protezione civile “Bramea Europea”.

La pro – loco “Vitalba” invita tutti a visitare sempre Atella, cittadina ricca di storia, di monumenti e tradizioni, posta al centro della valle di “Vitalba” e alle pendici del monte Vulture.