Atella-I protagonisti dell'evento Stopo Bullismo
Atella-I protagonisti dell'evento Stopo Bullismo

Atella (PZ) - Nella cittadina angioina, si è concluso lo scorso 10 agosto il concorso indetto dalla Proloco “ Vitalba”di Atella, con il patrocinio dell’APT Basilicata, dedicato alle scuole. Il tema di quest’anno è stato il bullismo, per indurre gli alunni a riflettere su atteggiamenti che, talvolta, possono sembrare solo uno “scherzo” ma possono anche rivelarsi seri atti persecutori e per orientarli al rispetto della diversità in ogni ambiente, virtuale e sociale che sia.

La classe che ha aderito al progetto è la 4° B dell’Istituto Comprensivo di Atella diretto dalla Dott.ssa Antonella Ruggeri che, con grande impegno, nonostante il lockdown ha continuato a lavorare per realizzare un giornalino molto interessante.

I lavori svolti dagli alunni sono stati ricercati sul web, anche grazie all’importante presenza dei genitori, analizzati e discussi con le insegnanti Donatina Vodola, Maria Pace e Cinzia Libutti, e personalizzati da ognuno in tempi davvero esigui: un alunno ha realizzato un teatrino, altri hanno inventato fiabe, storie e poesie, dando libero spazio alla propria creatività.

Il lavoro stesso di ricerca ha condotto gli alunni ad una reale presa di coscienza su quanto il proprio operato può essere determinante per il benessere di sè stessi e degli altri. La Proloco ringrazia quanti hanno partecipato ed ha consegnato, presso il “Giardino Saraceno”, una copia del giornalino dal titolo “Stop Bullismo”.