Barile-Gli amministratori comunali con la delegazione da Malta
Barile-Gli amministratori comunali con la delegazione da Malta

Barile (PZ) – Lo scorso 18 gennaio, a Barile, nell’auditorium “Pier Paolo Pasolini”, si è tenuta la prima giornata di lavoro tra i comuni Arbëreshë lucani nell’ambito dei progetti di cooperazione interregionale e transnazionale. Il progetto denominato “ “We are Arbëreshe”. Presenti i partner Internazionali di Gozo – Malta. Erano presenti tutti i Comuni arbereshe della Basilicata, che con questo progetto si propongono sempre più balcone ideale sul Mediterraneo. Protagonista, con gli altri comuni della fascia interna della Basilicata, nella nota consonante delle radici Arbëreshe, del proprio futuro. Presenti i primi cittadini di Barile comune capofila del progetto, Ginestra, San Costantino Albanese, San Paolo Albanese, San Chirico Nuovo, Maschito, Brindisi di Montagna, la delegazione di funzionari ed artisti del ministero della cultura Maltese a Gozo.

Purtroppo, era assente il Ministro maltese, che sarà presente nei prossimi appuntamenti. Tutti i Sindaci presenti, hanno sostenuto che è un progetto che sposa appieno la linea di rotta dell’amministrazione, verso nuovi e solidi orizzonti per le nostre comunità. In special modo, la Sindaca di Ginestra Fiorella Pompa, nel suo intervento, ha ricordato alcuni scambi culturali già avvenuti nel passato: “la vocazione di Ginestra allo scambio interculturale, che già in passato ci ha visti coinvolti in progetti dal respiro internazionale, con la collaborazione dell’Università di Atlanta (USA), su uno studio di genere sulle piante officinali, in uso quotidiano nella popolazione ginestrina.

E stato un onore, poter ospitare la delegazione gerente del Ministero della Cultura Maltese di Gozo, a Ginestra. Hanno potuto apprezzare la stratificazione storico-culturale delle nostre tradizioni arbereshe”.

Articolo precedenteAUTONOMIA, LOMUTI (M5S): FOLLE ACCORDICCHIO PER MARCHETTA A SALVINI
Articolo successivoVenosa.Presentato il programma che si svolgerà prima del Giro D’Italia, previsto il 9 maggio
Docente presso Ministero della Pubblica Istruzione, giornalista e collaboratore de: Il Quotidiano della Basilicata e di numerosi siti on-line. Vive a Ginestra.