Barile-Padre Gianfranco il primo da sx col Papa e figuranti
Barile-Padre Gianfranco il primo da sx col Papa e figuranti

Barile (PZ) - La comunità arbereshe di Barile, piange padre Gianfranco Grieco, dei Frati Minori conventuali, per anni vaticanista dell’Osservatore Romano. Ha avuto un ruolo importante nel Vaticano, seguiva i viaggi dei Papa, in particolare quelli di Papa Woytila, per darne notizia al giornale romano. Era malato da tempo, ci lascia a soli 78 anni.

Nel 1967 ricevette l’ordinazione sacerdotale nella Basilica di San Pietro. Il parroco di Barile don Francesco Di Stasi comunica alla cittadinanza che i funerali di padre Gianfranco Grieco si svolgeranno nella mattinata del 9 marzo a Roma e nel pomeriggio alle ore 16,30 la salma giungerà al cimitero di Barile dove sarà tumulata.

Mentre il 6 aprile, trigesimo della sua morte, alle ore 18,30, sarà celebrata l’Eucarestia in suo suffragio e presiederà il Vescovo della Diocesi, Ciro Fanelli.Da Barile si elevano parole di ringraziamento per padre Gianfranco: “Caro Padre Gianfranco Grieco desideriamo ricordarti felice con la tua adorata comunità barilese nell'Anno Santo della Redenzione 1983 a Roma in visita speciale da Papa Giovanni Paolo II con la tua amata Sacra Rappresentazione della Via Crucis Barile in Piazza San Pietro.

Il Presidente della ProLoco di Barile Daniele Bracuto, l'ex Presidente Lorenzo Gagliardi, il Presidente regionale ProLoco Unpli Basilicata Rocco Franciosa, a nome di tutti i soci, esprimono sentite condoglianze alla famiglia e ai tanti che lo hanno amato per la sua straordinaria bontà”. Il Sindaco e l’Amministrazione Comunale partecipano con profondo dolore la scomparsa di Padre Gianfranco Grieco avvenuta lo scorso 6 marzo a Roma.

Emilio D’Andrea l’ha conosciuto, di lui riferisce: “ . Bravissima persona, grande religioso dalle profonde doti umane e intellettive. Uomo di fede e di pensiero al servizio di Dio, della Santa Sede e dei suoi simili che non ha mai dimenticato la sua natia ed amata Barile”. Il Prof.Giovanni Mazzeo ha aggiunto: “ Grazie di essere stato sempre al fianco del popolo di Barile e adesso che non ci sei più continui a proteggerci dall'alto dei cieli. Ancora grazie padre Gianfranco”.