Barile-Il coro Vulturis Cantores con il direttore Falanga ed il pianista Pace
Barile-Il coro Vulturis Cantores con il direttore Falanga ed il pianista Pace

Barile (PZ) – Presso l’auditorium comunale “Pier Palo Pasolini” di Barile, lo scorso 17 dicembre, alla presenza del Sindaco Antonio Murano ed amministratore comunale Francesco Di Tolve, si è svolto un concerto musicale eseguito dal Coro amatoriale “Vulturis Cantores”, direttore M^ Bruno Falanga, con la collaborazione pianistica del M^ Giuseppe Pace di Atella. Tanta gente ha ascoltato con piacere questa serata musicale. Nella prima parte il M° Bruno Falanga in duo con il pianista M° Giuseppe Pace ha proposto alcuni brani per clarinetto e pianoforte fra cui il solo dei Vespri Siciliani di Giuseppe Verdi, brani di vario genere tra cui trascrizioni di Paganini e del compositore Antonino Pasculli. Il brano virtuosistico “Le Api”. Nella seconda parte il Coro “ Vulturis Cantores” ha proposto una serie di brani classici di Mozart e Vivaldi per chiudere con un medley di canti della tradizione Natalizia.

I Componenti del gruppo: Soprani: Carmelina Franciosa, Grazia Di Palma, Maria Grazia Vece, Vincenza Rella, Enza Porretti, Patrizia De Sio, Maria Gabriella Sivilia. Contralti: Felicetta De Bonis, Angela Di Palma, Liliana Mazzucca, Angela Rella, Incoronata Di Palma, Virginia Villani. Tenori: Luciano De Rosa, Pietro Prisco. Bassi: Mauro Carnevale, Donato Cappiello, Luigi Telesca, Giuseppe Silvano, Antonio Palese e Michele Montanarella. Il coro musicale era composto da più donne e maschi. Il direttore Bruno Falanga ha spiegato l’importanza della musica, traendo spunto dall’indimenticabile, direttore d’orchestra, Ezio Bosso: “ il tempo è un pozzo nero.

E la magia che abbiamo in mano noi musicisti è quella di stare nel tempo, di dilatare il tempo, di rubare il tempo. La musica ci insegna la cosa più importante che esista: ascoltare. La musica è come la vita, si può fare in un solo modo: Insieme Ed ha invitato i tanti presenti a far parte di questo coro”. Il Sindaco Antonio Murano ha aggiunto: “alla vigilia del Natale il Maestro Falanga ci ha deliziati con un bel concerto musicale.Mi auguro che questi canti eseguiti, ci possano far trascorrere un Natale tranquillo e sereno. Mi piacerebbe dedicare questa serata a Papa Francesco, che compie 86 anni”. Il concerto si è chiuso con una serie di canti natalizi, gli ultimi due brani dedicati a Mario De Rosa, prematuramente scomparso.

Articolo precedenteCalcio. Serie D,Girone H. Lavello-Gravina 0-2. La squadra di Zeman in zona retrocessione
Articolo successivoFRANA DI MARATEA: GOVERNO BOCCIA ODG PER STATO DI EMERGENZA
Docente presso Ministero della Pubblica Istruzione, giornalista e collaboratore de: Il Quotidiano della Basilicata e di numerosi siti on-line. Vive a Ginestra.