Ripacandida-Moliterno-Il rigore vincente di Turco
Ripacandida-Moliterno-Il rigore vincente di Turco

Ripacandida (PZ) - Su un campo allentato ad avere la meglio il Moliterno, apparso squadra compatta ed ostica al cospetto di un Ripacandida solamente volitivo,da dimenticare le belle partite contro il Rotonda e Brienza.I giocatori prima della partita hanno saputo della morte di un tifoso della Vultur.

In panchina mister Lettieri, Cassese era squalificato.La cronaca.Al 2’Calandriello serve Stefanazzi in area avversaria,Maiorino bravo a salvare sul tiro dell’avversario.Al 4’ è Stefanazzi a servire Calandriello in area avversaria, è ancora Maiorino ad intercettare il tiro.Al 5’angolo insidioso di pistone, Propato di pugno sventa il pericolo.Al 7’ si fa vedere il Ripacandida,Haruna lungo per Grieco in area avversaria, che di testa si fa parare la conclusione. Al 17’ Calderani per Haruna, che davanti la porta, manca l’aggancio.Al 18’ Calandriello indisturbato arriva in area avversaria, tiro che finisce a fondo campo.

Al 19’ lovecchio per Grieco, tiro in acrobazia che finisce fuori dai pali. Al 23’ ci prova Labriola dalla distanza, palla a fondo campo. Al 30’ su lungo fallo laterale di Maiorino,Calderani di testa manda la palla addosso al portiere.Al 35’ tiro-cross di Stefanazzi, palla di poco oltre la traversa. Al 38’ il Metaponto sfiora il gol:Gioiello al cross, palla per Salvato, che tutto solo, manda oltre la traversa.Al 40’Caldarani di testa, servito da Haruna, manda la palla di poco fuori.Al 45’ Lomaestro serve Grieco in area avversaria ad un tiro da…dimenticare. Ripresa.

Al 1’ Haruna per Grieco,in area avversaria, contrastato da un avversario, cade a terra, l’arbitro lo ammonisce. Al 13’ è ancora Grieco a rendersi pericoloso, il suo tiro parato dal portiere.Al 14’ Calderani al tiro, palla a fondo campo.Al 22’ Propato salva su Stefanazzi davanti la propria porta.Al 24’ al tiro Stefanazzi, palla che si stampa sul palo.Al 25’ in gol il Moliterno con Turco, l’arbitro ravvede un fallo di mano dello stesso autore del gol ed annulla. Al 30’ al tiroPascuzzo, palla che sfiora il palo. Al 35’ Lovecchio serve Calderani ad un tiro da..dimenticare.Al 40’Lomaestro per Maiorino in area avversaria, che manda a lato.

Al 42’ Haruna per Grieco che da pochi passi dalla porta, manda la palla a lato.Al 44’ in gol il Moliterno: Turco servito lungo da un compagno in area avversaria, contrastato da Crisanti, cade a terra, per l’arbitro è rigore, trasformato dalla stesso centravanti ospite. A nulla le proteste dei giocatori e dirigenti del Ripacandida, che ritengono che Crisanti abbia anticipato l’autore del gol.

RIPACANDIDA 0
MOLITERNO 1
FORMAZIONI. RIPACANDIDA:Propato.Maiorino,Lomaestro,Crisanti,Calderani,Pellegrino,Lovecchio,Haruna,Mentino,Grieco,Labriola ( al 53’Collins). A disp: Natale,Nicoletti,Onorati, Saccente,Caputo,Di Lucchio,Parrini. All.Lettieri ( Cassese squalificato).
MOLITERNO: Calò,Lauria, Calandriello,Rocco,Capece,Pascuzzo,Stefanazzi,Gioiello,Turco,Pistone,Salvato ( al 80’ bruno). A disp:Cassano,Laveglia G.Continanza, Laveglia B. De Salvo,Castelluccio,Tempone, Ardissone. All.Vignati
Arbitro:Fasulo di Potenza. Assistenti:Mecca e Saporito.
Marcatore: al 44’ II tempo Turco( rigore).