Genzano di Lucania-I tanti babbo natale davanti la fontana Cavallina
Genzano di Lucania-I tanti babbo natale davanti la fontana Cavallina

Genzano di Lucania (PZ) – Nella cittadina dell’Alto Bradano, tra i tanti eventi natalizi, in evidenza una originale “Marcetta dei Babbo Natale ” che ha visto impegnati tra bambini, ragazzi ed adulti, oltre 500 persone coinvolte. A promuovere questa iniziativa la pro-loco in collaborazione con tutte le associazioni.

Il presidente della pro-loco Pasquale Menchise spiega di cosa si è trattato: “ come Presidente della Pro Loco di Genzano di Lucania, che ha organizzato l’ evento con il Patrocinio dell’ Amministrazione Comunale sento il dovere e la necessità di fare i ringraziamenti e le dovute considerazioni. L’ evento prevedeva una marcetta di solidarietà in costume da Babbo Natale con una partecipazione di 3 o 5 euro per raccogliere fondi a favore dell’acquisto di uno o due defibrillatori a disposizione della Comunità.

Innanzitutto la persona che ha avuto l’idea e l’ha portata avanti spendendosi e trascinando tante persone: la socia prof.ssa Maria Gammella. I soci della Pro Loco , ognuno ha contribuito secondo le proprie disponibilità : Vito Sciota, Antonella Scazzariello, Michela Teto, Maria Capoluongo, Concetta Scazzariello, Maria Antonia Centoducati, Angela Pentimone, Franco Muscillo e la signora Rosaria Gigante Sciota Inizio con il ringraziare la stazione dei Carabinieri di Genzano, i Vigili Urbani del Comune, la Protezione Civile e l’ Associazione Carabinieri per il servizio d’ ordine: il loro è stato un contributo necessario.

Il primo ringraziamento lo facciamo all’ Istituto Comprensivo di Genzano ed in particolare agli studenti della Scuola Primaria con le loro maestre e i genitori che hanno avuto un ruolo fondamentale, inoltre la sezione ” Primavera ” dell’ Istituto la scuola dell’ infanzia delle Suore “Regina Elena “. Ancora ringraziare un nutrito gruppo di cittadini, non appartenenti a Scuole o Associazioni che spontaneamente hanno voluto dare il proprio contributo e il DJ Canio Bruscella. Il ruolo e la partecipazione delle Associazioni è stato fondamentale non solo come presenza ma soprattutto per la comune condivisione di una giornata all’ insegna della solidarietà dimostrando che qualche divisione si può e si deve superare, uniti si fanno tante cose e cresce l’ intera comunità.

In primis ringrazio il Complesso Bandistico ” Vincenzo Bellini ” che ha da subito colto il senso dell’ iniziativa; la palestra ” Gentianum ” che hanno intensificato i loro sforzi per rendere più bello il percorso della Marcia; la Casa Alloggio ” Alba “, commovente la loro partecipazione; “Rosa Negra” col Dj Pinus, la palestra BodyPlanet ; la scuola di ballo ” Rosa Negra” con il DJ Pinus ; l’Associazione ” Amici del Teatro “; l’Associazione ” Albinsieme ” ; l’ Oratorio San Filippo Neri; Laboratorio per la Comunità; la scuola di Hula Hoop di Spazio Giovani ; Unitrè Genzano ; Gruppo Folk ” Maria Di Pierro ” ; Comitato Festa ” Maria SS del Rosario ” ; Comitato Festa ” Maria SS. delle Grazie ” ; Corale Polifonica ” Shekinah “; l’ Associazione Culturale ” Lucania Jazz”. Le sopracitate Associazioni a vario titolo hanno contribuito con la presenza o/e con il contributo economico.

Il convivio finale con assaggio di panettoni e bibita calda è stata offerta personalmente da componenti l’Amministrazione Comunale e da Pasquale Nei, da sempre vicino ai progetti della Pro Loco. La somma raccolta è di 2.900 euro che ci permetterà di comprare almeno due defibrillatori. Una giornata che ha fatto “grande” questa nostra cittadina”.