Ginestra la locandina che riprende MogolGinestra (PZ) – “Liakre e Bare, il borgo dei sapori Arbëreshe”, festival che si tiene ogni anno da decenni nel Vulture, a Ginestra, il prossimo 14 ottobre, alle ore 19, avrà un ospite d’eccezione: Mogol e gruppi musicali che, sotto la guida del più grande “paroliere” della canzone italiano vivente, interpreteranno i più grandi successi di Battisti e Mango. L’evento, che rientra tra i “Beni immateriali” della Regione Basilicata, è stato fortemente voluto dall’Amministrazione comunale, guidata dal Sindaco Fiorella Pompa che, per l’occasione, ha voluto festeggiare la cultura Arbëreshe con la presenza del grande autore della canzone italiana.

L’evento sarà caratterizzato dalla presenza di numerosi ospiti tra i quali Patrizia Minardi, dirigente del settore turismo e cultura della Regione Basilicata, l’attore lucano Ulderico Pesce ( che pochi mesi fa si è esibito nel suo spettacolo-denuncia: Petrolio”, proprio nel piccolo centro arbereshe) i gruppi musicali “Stil novo band”, “Rigillo’s band”, la cantante Roberta Langone ed altri artisti.

Si svilupperà in tutto il centro storico di Ginestra, tra vicoli suggestivi, profumi di piatti tipici Arbëreshe, in un percorso enogastronomico che sarà caratterizzato inoltre da “4 laboratori del gusto”: la bottega dei pastori, la bottega del grano, la bottega del vino (aglianico del Vulture), e la bottega delle erbe e dell’olio. L’evento sarà arricchito da artisti di strada.