Ginestra-Il momento della deposizione della corona di alloro
Ginestra-Il momento della deposizione della corona di alloro

Ginestra (PZ) –  Un 4 novembre da ricordare anche nel piccolo centro arbereshe.Ricordati i caduti della Grande Guerra 1915-18 ( quest’anno ricorrono i 100 anni) e della guerra 1940-45.Con una Santa messa celebrata da padre Cesare e la deposizione di una corona di alloro al monumento dei caduti in guerra da parte delle autorita’ locali. Padre Cesare ha detto: “la libertà è un grande dono. La guerra è sempre da condannare. Questo monumento dei caduti in guerra ricorda i tanti cittadini che hanno combattuto per la libertà.

Hanno saputo amare fino alla morte.I colori della bandiera italiana ci aiutano a vivere nella fede, speranza e carità”. Il Sindaco, Fiorella Pompa, accompagnata da Com.Polizia municipale Antonio Gremigna ed alcuni amministratori, ha aggiunto: “ Anche Ginestra ha pagato il suo tributo con tanti cittadini che hanno lottato fino alla fine per difendere l’Italia.

Quando ricordiamo i nostri caduti di ogni tempo, non facciamo omaggio a valori che attengano al concetto di guerra, ma a valori che esaltano la profonda umanità del sacrificio, dell’eroismo, della dedizione, i quali sono valori perenni ed universali.Possiamo e dobbiamo rialzarci anche oggi da problemi che affliggono la nostra Nazione, dobbiamo farlo per chi ha dato la vita per noi…”.