anna santoliquido
Anna Santoliquido
Sponsor

Bari – Attraversiamo tempi bui, ma i poeti cercano la luce, per cantare la storia individuale e collettiva. Per celebrare la Poesia e invocare la Pace, il Movimento Internazionale “Donne e Poesia” organizza Venerdì 25 marzo, alle ore 17:30 nella Biblioteca di Quartiere “Don Bosco” (via Martiri d’Otranto 65 – Bari), la Giornata Mondiale della Poesia, con un incontro di poeti, scrittori, attori, artisti coordinati dalla presidente Anna Santoliquido. La ricorrenza in realtà ricorre esattamente il 21 marzo, ma è procrastinabile ancora per qualche giorno. Fu istituita dall’Unesco nel 1999 per celebrare una forma di espressione bella e antica.

Sappiamo però che il 21 marzo è anche la Giornata contro le Mafie, ragion per cui ricordiamo tutte le vittime innocenti di mafie che sono cadute per difendere la giustizia, la legalità e la democrazia. A Bari, l’Istituto Redentore è un presidio di fede e di legalità come ci ha insegnato don Francesco Preite e tutti gli altri Salesiani che qui hanno operato e continuano a farlo.

Sponsor

La manifestazione ha per tema “Venti di guerra / Parole di pace”. Dopo i saluti di don Pino Ruppi e di Paola Romano Assessora al Comune di Bari, saranno lette alcune testimonianze di intellettuali ucraini a cui seguiranno recital di versi di Maria Addamiano, Franca Angelillo Fabris, Concetta Antonelli, Rosangela Barone, Dimitrios Boukos, Maria Cinquepalmi, Melania Evangelista, Santina Liturri, Jeannette Longo, Nicola Pantaleo, Roberta Positano, Patrizia Sollecito, Graziella Todisco.

Presentazione dell’Antologia di Poesia Italiana Vent’anni del terzo millennio (Edizioni Giuseppe Laterza, Bari 2021), a cura di Lucio Zaniboni con l’intervento dell’editore Giuseppe Laterza e di alcuni poeti antologizzati: Pietro Casella, Maria Giulia Dell’Olio, Nicola De Matteo, Gianni Antonio Palumbo, Assunta Spedicato. Saranno anche declamati testi dei poeti greci Kikí Dimulà e Titos Patrikios da Dimitrios Boukos e Anna Santoliquido.

Per il “Vivaio”, la guerra attraverso gli occhi degli adolescenti: Matilde Cutrone, Giorgia Odoguardi, Francesca Blasi, Veronica De Luca, Chiara Solaro, Swami De Chirico, Giulia Della Marca, guidate dalla prof.ssa Patrizia Sollecito, e la voce dei bambini di Don Bosco, guidati dall’ins. Jaqueline Pinto. Performance in barese dell’attrice Grazia DAddario “Bari ieri e oggi” e interventi artistici di Stefano De Dominicis e Salvatore Simonetti.

Sponsor
Articolo precedenteSULL’ORAZIANA. ALL’USCITA PER GINESTRA IL MANTO STRADALE CEDE
Articolo successivoMelfi. Coppa Italia Nazionale. Il Melfi battuto dal Barletta
Ha collaborato negli anni 80 con alcuni quotidiani modenesi giornalista e responsabile della pubblicità della cooperativa Editoriale Emilia, appassionato di informatica fonda il sito Lucani in Europa nel 2005. Vive a Castelfranco Emilia ma nato a Stigliano (MT).