giampiero d'ecclesiis
giampiero d'ecclesiis

VENOSA (PZ) – Ottavo e ultimo appuntamento a Venosa con “Le Domeniche d’Autore”, la rassegna letteraria che anticipa la quarta edizione del festival del libro Borgo d’Autore, in programma dal 1° al 4 giugno prossimi. Domenica 30 aprile alle ore 18, presso la Sala del Trono del Castello “Pirro del Balzo”, ospite della manifestazione sarà Giampiero D’Ecclesiis, che presenterà il suo libro “Enigmi in cattedrale”, pubblicato nel 2022 da Hermaion Edizioni nella serie “Storie del Maresciallo Nunziogallo” e contenente le due storie noir “Il fantasma di Alberada” e “Una notte in cattedrale”, entrambe ambientate a Venosa. A conversare con l’autore ci saranno la dirigente di ricerca CNR Antonella Pellettieri e il giornalista Leonardo Pisani, con la partecipazione dell’editore Bartolo Telesca.

«Le avventure del Maresciallo Nunziogallo, nate dalla penna immaginifica di Giampiero D’Ecclesiis, si evolvono e, dopo le prime cinque storie ambientate tra i vicoli e le cuntane della Città di Potenza, si spostano verso il Vulture e l’Alto Bradano. Questa nuova fase non poteva che partire da Venosa, splendida città di antichità romane, castelli e cattedrali.

Chissà cosa avrebbe pensato Roberto il Guiscardo, difensore della Santa Sede, mecenate e costruttore di chiese e cattedrali, sapendo che lo spettro della sua moglie normanna, Alberada di Buonalbergo, sarebbe diventata parte di una storia noir ambientata nel luogo dove lui, Terror Mundi Guiscardus, riposa: la Santissima Trinità di Venosa. L’avrebbe mai immaginato il Cardinale Giovanni Battista De Luca, che quel “dottor volgare” che usò per riformare leggi e scritti della Santa Chiesa avrebbe narrato storie di crimini e giustizia?»

Giampiero D’Ecclesiis, potentino, è autore di “Fantasmi Riflessi” (2008) e “Vota Antonio. Viaggio semiserio in una campagna elettorale”(2009). Nel 2012 pubblica la raccolta di poesie “Graffi nell’anima”, nel 2014 il libro di racconti brevi “Ipnotiche oscillazioni ed altre storie” e nel 2015 “Giovacchino Zaccana, Appunti disordinati di viaggio”. Tra il 2017 e il 2020 i suoi scritti sono inseriti in varie raccolte poetiche e di racconti, tra queste “4 stagioni potentine”, “Questo fruscio di canneti”, “La città svelata” e “Racconti lucani”. Nel 2021 pubblica con EditricErmes la raccolta di poesia “La Scimmia Nuda. Poesie 2015-2021” e cura il volume “Cuori Dentro” (EdizioniTotem), contenente suoi numerosi scritti. Collabora con diversi quotidiani locali.

La prossima primavera vedrà il grande ritorno a Venosa del festival del libro Borgo d’Autore, rassegna letteraria e culturale che invade le piazze e le vie del centro storico, organizzata dall’associazione culturale “Il Circo dell’Arte”, con il patrocinio del Comune di Venosa, nell’ambito della sezione libri del Festival dei Cinque Continenti. La quarta edizione della manifestazione sarà ricca di sorprese e iniziative inedite, con l’obiettivo di rilanciare Borgo d’Autore come uno degli eventi culturali più significativi nel contesto del Mezzogiorno d’Italia.

In avvicinamento all’evento di giugno nella città oraziana, a partire dallo scorso gennaio “Le Domeniche d’Autore” sono state l’occasione per proporre una serie di otto presentazioni di libri che hanno accolto gli autori Virgilio Iandiorio, Renato Cantore, Giancarlo Caracciolo, Patrizia Gradito e Nicola Viceconti, Andrea Del Monte e Antonio Veneziani, Anna R.G. Rivelli, Vincenzo Mori e, da ultimo, Giampiero D’Ecclesiis.