Teggiano (SA)Teggiano (SA) – Un moderno protagonismo pervade Teggiano, la Città Museo del Vallo di Diano grazie all’attivismo degli Amministratori locali che attraverso gli eventi e le manifestazioni in corso di attuazione per la stagione invernale lanciano un messaggio politico chiaro in materia di sviluppo e l lavoro.

Tra gli itinerari artigianali e gastronomici organizzati dall’Assessora Claudia Colitti, emergono giochi antichi proposti dall’Associazione Lo stare Insieme e, ancora, l’arte del Tiro con l’Arco proposta dall’Associazione Avalon che vede giovani, donne e adulti coinvolti nell’apprendimento delle antiche pratiche sportive e culturali che l’amministrazione ha inserito tra le pratiche da valorizzare nell’ambito del progetto Benessere Giovani.

Teggiano sta ospitando la mostra del Maestro Gualtiero Passani, il pittore italiano vivente più importante del 900 italiano, che arricchisce la maestosa S.S. Pietà fino al prossimo 15 Gennaio.

Musica, arte, degustazioni e visite guidate conferiscono a Teggiano un nuovo appeal turistico grazie all’impegno dell’Assessora Maddalena Chirico : dopo l’esibizione de Lo Stato Sociale tenutosi a Settembre è in programma , il 23 Dicembre, il concerto degli straordinari “Revota Custier”. Eventi inseriti dal Sindaco Michele Di Candia nel programma D.O.N., finanziato dalla Regione Campania attraverso il P.O.C., e altre progettualità messe in campo dall’Amministrazione comunale dimostrano l’attenzione costante per il comprensorio del Diano dove si intendono creare le migliori condizioni ambientali, culturali, sociali e logistiche per attrarre investimenti e idee creative e innovative dei giovani.

Da qui l’opportunità di coinvolgere oltre 100 giovani nelle attività dei laboratori che saranno attivati nell’ambito del programma Tanagro Opportunità Giovane – Programma Benessere Giovani con lo start previsto per Gennaio 2019; la candidatura per l’allestimento del Centro di Mobilità Educativa Transnazionale di Euro Progettazione; l’attività dell’Ufficio Europa Teggiano “accreditato” per il programma Resto al Sud da Invitalia S.p.A. , Agenzia di Sviluppo del Ministero dell’Economia che ha interessato già oltre 70 nuove idee di lavoro autonomo ed altre attività tese a sostenere la crescita dell’appeal del comprensorio. Tante iniziative concrete, materiali ed immateriali, che candidano la Città di Teggiano a “traino” dello sviluppo sociale ed economico delle aree interne a Sud di Salerno.