Lions Club Melfi
Lions Club Melfi

MELFI (PZ) – Il Lions Club Melfi si è unito a milioni di italiani nella 27ª edizione della Giornata Nazionale della Colletta Alimentare, organizzata dalla Fondazione Banco Alimentare Onlus. Questo evento di solidarietà, che coinvolge più di 5 milioni di cittadini e centinaia di migliaia di volontari, rappresenta uno dei più grandi gesti di generosità in Italia.

Il Lions Club Melfi, da lungo tempo partner storico della Colletta Alimentare, ha partecipato attivamente a questa iniziativa con il presidente Teodosio Cillis e i soci Giusi Cristiani, Michele Cristiani, Maurizio Savino e Piermario Tedeschi. L’impegno del Lions Club Melfi in eventi di questo genere sottolinea il suo costante impegno a favore della solidarietà e del benessere della comunità locale.

All’iniziativa ha aderito anche il Lions Club Vulture con la partecipazione del Presidente Antonio Zottarelli.

Il presidente Teodosio Cillis ha dichiarato: “La Giornata Nazionale della Colletta Alimentare è un momento cruciale per dimostrare la nostra solidarietà verso coloro che si trovano in difficoltà. Il Lions Club Melfi è orgoglioso di essere parte di questa iniziativa e di contribuire al benessere della nostra comunità, quest’anno abbiamo raccolto più di 40 scatoloni che sono già stati consegnati alla Caritas.”

Inoltre, durante la consueta Visita del Governatore dello scorso venerdì 18 novembre, il Lions Club Melfi ha accolto due nuovi soci nel suo nucleo:

  • Mariangela Lionetti, Psicologa presso Ospedale distrettuale di Venosa al Centro per i Disturbi Cognitivi e Demenze e specializzanda in Psicoterapia Cognitivo-Comportamentale;
  • Maurizio Savino, responsabile risorse umane area sud presso Marelli Suspension Systems.

Questa crescita dimostra il continuo impegno del Lions Club Melfi nel coinvolgere nuovi membri e ampliare la sua influenza positiva nella comunità.

Il Lions Club Melfi esprime gratitudine a tutti i volontari, ai nuovi soci, e a coloro che hanno partecipato alla Colletta Alimentare, contribuendo a rendere quest’evento un successo e dimostrando che insieme possiamo fare la differenza.