Matera - È stato un incontro proficuo quello tenutosi ieri pomeriggio tra i presidenti delle società sportive lucane più rappresentative ed il presidente della Regione Basilicata Bardi e l’assessore Cupparo, con l’obiettivo di programmare tempi e modalità di attuazione del Progetto “Basilicata Terra di Sport e Salute”.

I vertici regionali hanno manifestato ai massimi dirigenti sportivi la volontà di sostenere concretamente le attività promosse dalle principali compagini sportive lucane, che dalla loro si impegneranno a promuovere le molteplici risorse del territorio lucano sia durante le gare casalinghe che nelle tante trasferte che comprendono tutte le regioni d’Italia.

“Siamo felici dell’impegno assunto dal presidente Bardi - evidenziano i massimi dirigenti sportivi - che ci ha informato riguardo alla possibilità di pianificare entro settembre le modalità con cui sostenere il progetto Basilicata Terra di Sport e Salute, che ognuna delle nostre compagini sta già recependo”. 

Soddisfatto il presidente dell’Olimpia Basket Matera Rocco Sassone, che sin dall’inizio ha creduto in questo progetto. “Siamo consci e responsabili del ruolo che lo sport in generale ed in particolare quello professionistico può generare sui nostri territori.
L’Olimpia Matera e tutte le altre compagini – sottolinea Sassone - presteranno ancor più attenzione affinché lo sport sia percepito come un formidabile strumento di promozione del territorio ed inclusione sociale”.