Laghi di Monticchio alberi caduti dentro il lago
Laghi di Monticchio alberi caduti dentro il lago

Laghi di Monticchio (PZ) - Domenica scorsa, i Laghi di Monticchio, una volta fiore all’occhiello dell’area nord della Basilicata, sono stati presi d’assalto da migliaia di persone, alcuni dalle regioni limitrofe, Puglia e Campania. File di auto incolonnate fino a due chilometri dai laghi.

Per fortuna le Guardie Ecozoofile hanno saputo gestire non solo il traffico, ma allestendo parcheggi per tutti, dai bus alle numerose autovetture. Purtroppo, il degrado in questo meraviglioso posto continua ad…esistere,alberi dentro il lago, staccionate divelte, cestini dei rifiuti strapieni.

Il commento sui social non è sempre positivo. Alessandro Cicchelli sostiene: “ E siamo nell'area più importante del Vulture con tanto di premio per il riconoscimento nazionale del parco del vulture, ZSC da oltre 50 anni!”. Pasquale Soda, originario di Barile, ma vive a Napoli, quando ritorna nella cittadina arbereshe, una capatina ai Laghi la deve fare: “ Non c’è modo: il perverso mix di strafottenza politica ed inciviltà diffusa recita qui la sua apoteosi.

Va detto che dopo il fondo toccato ad inizio anno qualcosa si sta incominciando a vedere, ma è impensabile che si possa istituire un parco per poi abbandonarlo a se stesso nello stesso momento. Rimozione della spazzatura (incivilmente disseminata) a quando capita, accessi stradali (limitati, ma pessimamente gestiti) dissestati, manutenzione tutta da scoprire.

Ma del resto basta vedere le condizioni del Parco Nazionale del Pollino per renderci conto che, complici gli inamovibili ed inerti gestori locali, siamo lontani anni luce da quelli del nord. Uno scempio avere una risorsa naturale e non saperlo valorizzare.Vergogna senza fine!” A chiudere i commenti, Antonio Bianchino di Ripacandida tuona: “ siamo in mano ad una politica disastrata!”.