Laghi di Monticchio-Prima e dopo il divieto

Melfi (PZ) – Con grande soddisfazione il provvedimento della Provincia di Potenza di vietare il transito alle biciclette sulla strada provinciale n. 48 ( ex strada stale 401) a causa delle buche, e’ stato rimosso.

Merito di buona parte della protesta, spetta al Team 010 Bike di Melfi soddisfatto dell’eliminazione del divieto di transito dei ciclisti sulla strada provinciale: “ La nostra civile protesta, sembra abbia fatto breccia nei cuori di chi aveva apposto la segnaletica di divieto.

Laghi di Monticchio-Prima e dopo il divieto

Nel pomeriggio dello scorso 25 giugno abbiamo constatato che i segnali sono stati rimossi.

Ci auguriamo che chi ha potere decisionale, torni sui suoi passi e non adotti più queste scelte, che andrebbero a penalizzare ulteriormente questo territorio e soprattutto una zona come Monticchio che andrebbe sostenuta e valorizzata in ogni modo possibile.

Noi del Team 010 Bike ringraziamo chi ha dato l’ordine di rimozione e restiamo a disposizione per qualsiasi confronto affinché si trovino delle proposte e soluzioni per far crescere il cicloturismo e il turismo in generale nel nostro territorio.

Restiamo vigili e attenti perché noi il nostro territorio lo viviamo e lo amiamo”.

Articolo precedenteChiusura S.P.D.C. del Madonna delle Grazie di Matera: si trovi una soluzione alternativa
Articolo successivoVenosa. Presso l’Antica Caffetteria Ducale l’evento “Bacco in Rosa”
Docente presso Ministero della Pubblica Istruzione, giornalista e collaboratore de: Il Quotidiano della Basilicata e di numerosi siti on-line. Vive a Ginestra.