Lavello-Lo sketch il barbiere di Siviglia
Lavello-Lo sketch il barbiere di Siviglia

Lavello (PZ) - Lo scorso 4 febbraio al Teatro San Mauro di Lavello, un successo ha riscosso lo spettacolo di comicità del duo Massimo Lopez & Tullio Solenghi, ritornati sol palco dopo 15 anni. Uno show che per due ore ha fatto divertire il numeroso pubblico presente, alcuni giunti anche da regioni limitrofe.Accompagnati dalle musiche live della Jazz Company diretta dal maestro Gabriele Comeglio, ne è scaturito da parte di Lopez e Tullio una scoppiettante carrellata di voci, imitazioni, sketch, performance musicali, improvvisazioni ed interazioni col pubblico.

Bellissime le imitazioni su Patty Pravo,Domenico Modugno,Maurizio Costanzo,Mughini,Pippo Baudo e di alcuni politici, da Prodi a Berlusconi.Insuperabili nella imitazione dei due Papa,Papa Ratzinger e Papa Francesco.Chiusura con Frank Sinatra. Tra i presenti,Luigi Castelli da Forenza che nonostante la neve nel suo paese,non ha voluto perdersi questo spettacolo:" abbiamo assistito ad una serata di comicità davvero spumeggiante.

Tullio Solenghi e Massimo Lopez, da mattatori del palcoscenico quali sono e veri amici sia sul palco che fuori, hanno dato vita ad uno spettacolo entusiasmante, pieno di gag esilaranti, che ha fatto ridere tutti per circa due ore senza interruzioni.

Tra i momenti salienti, le singolari imitazioni di entrambi: da Patty Pravo a Maurizio Costanzo che intervista Giampiero Mughini, nonché i papi Ratzinger e Bergoglio immortalati in un momento di vita quotidiana in comune (mentre si stanno preparando il pranzo).
C'è stato spazio anche per la commozione, quando i due artisti hanno ricordato, con la lettura a due voci di una splendida poesia, Anna Marchesini: l'amica e collega di tanti anni di intensa attività, la cui assenza, con il passare del tempo, si avverte sempre più.Complimenti agli organizzatori,Vidio Carbone e Francesco Cicolella, che investono su questo teatro considerato il più seguito nell'intera Basilicata".