Matera - Sono incoraggianti e concreti i segnali di ripartenza in casa Olimpia Basket Matera. La società presieduta da Rocco Luigi Sassone ha provveduto in anticipo ad adempiere alla scadenza fissata al 10 giugno 2020 dalla Federazione Italiana Pallacanestro, compiendo di fatto il primo passo nella pianificazione della nuova stagione sportiva. “Ottemperare in anticipo a questa scadenza in un periodo di difficoltà come questo – spiega il direttore sportivo Cristiano Grappasonni – è un segnale inequivocabile di come il nostro CdA intenda ripartire con energia ed entusiasmo. Purtroppo non era una cosa scontata visto che nel panorama della serie A e B molte sono le compagini che, non riuscendo ad ottemperare nei tempi, si accolleranno 3 punti di penalizzazione, e in taluni casi si parla di riposizionamento in serie inferiori”.

Gli scenari legati ai futuri campionati appaiono tuttavia in continua evoluzione. I termini per le iscrizioni ai tornei senza penalizzazione sono stati prorogati al 31 luglio e prima di allora non sarà possibile conoscere date e calendari, che naturalmente saranno subordinati all’evolversi dell’emergenza Coronavirus, “anche se qui al sud – evidenzia ancora Grappasonni – nel basket che conta ritroveremo squadre come Reggio Calabria, Taranto e Catanzaro, che hanno acquisito titoli di squadre del nord”.

A proposito di ripartenza e impianti sportivi, registriamo il commento dell’assessore allo sport del Comune di Matera Giuseppe Tragni che informa riguardo alla possibilità di riutilizzare il PalaSassi già dal prox lunedì 15. La struttura, oggetto di lavori di riqualificazione dal settembre scorso, sarebbe già stata a disposizione dell’Olimpia a partire da marzo ed era ormai prossima all’inaugurazione, ma il blocco delle attività ha rinviato tutto. “Stiamo mettendo in sicurezza tutti gli impianti sportivi, seguendo gli accorgimenti necessari per adeguarli alle misure di sicurezza anticontagio – spiega l’assessore comunale allo sport Giuseppe Tragni che conferma la vicinanza dell’amministrazione comunale di Matera ai progetti di Olimpia Basket Matera che ci auguriamo nei prossimi mesi possa riprendere l’eccellente percorso sportivo interrotto la scorsa stagione a causa del CoronaVirus

Il Presidente Sassone con tutto il CdA e lo staff tecnico e sportivo dell’Olimpia Basket Matera si stringono intorno al Presidente Onorario Pasquale Lorusso e a sua Moglie Anna per la scomparsa della Sig.ra Angela.