M5S Basilicata
M5S Basilicata
Sponsor

Potenza – La prima seduta di Consiglio Regionale, dopo il varo della nuova Giunta da parte del Presidente Bardi termina nel peggiore dei modi, dopo un avvio relativamente sottotono e con le immancabili sospensioni ora per un problema tecnico, ora per chiarire questioni procedurali.

Quando – però – prende la parola il consigliere ed ex assessore Leone, il clima, fino a quel momento moderatamente soporifero a base di iscrizioni di mozioni e dichiarazione del Presidente, comincia a surriscaldarsi e l’intervento assume i toni durissimi di un j’accuse verso Bardi che perde la pazienza e replica stizzito, senza andare troppo per il sottile. Quando prende la parola il meloniano Coviello, Bardi non siede più al suo posto: ennesima sospensione che si trasforma, dopo una lunghissima attesa, in un rinvio della seduta a data da destinarsi.

Sponsor

Uno spettacolo imbarazzante ed indecoroso che i lucani sono costretti, loro malgrado, a subire inermi. È davvero l’epilogo di un’esperienza di governo che definire fallimentare è voler essere oltremodo educati e gentili. Quando mettiamo la parola fine a questa tragicommedia?

Carmela Carlucci-Gianni Perrino-Gianni Leggieri

Movimento 5 Stelle Basilicata – Consiglio Regionale

Sponsor
Articolo precedenteVenosa. Cine-teatro Lovaglio.Un successo lo spettacolo: “Tartassati dalle Tasse”
Articolo successivoGiochiamo con i fratelli Mozart: percorsi di educazione musicale per la scuola primaria
Ha collaborato negli anni 80 con alcuni quotidiani modenesi giornalista e responsabile della pubblicità della cooperativa Editoriale Emilia, appassionato di informatica fonda il sito Lucani in Europa nel 2005. Vive a Castelfranco Emilia ma nato a Stigliano (MT).