Maschito. Amministratori e dipendenti comunali si armano di pale ed asfalto e riparano la strada Mulino Don Donato

AMMINISTRATORI E DIPENDENTI COMUNALI RATTOPPANO LA STRADA COMUNALE "MULINO DON DONATO", ORMAI DIVENTATA PERICOLOSA PER IL DISSESTO E LE BUCHE.

Maschito-Gli amministratori ed operatori comunali al lavoro
Maschito-Gli amministratori ed operatori comunali al lavoro

Maschito (PZ) – Rimboccarsi le mani e con pale ed asfalto nuovo riparare i danni di una strada. Così hanno fatto alcuni amministratori e dipendenti comunali di Maschito, una settimana fa pur di renderla accessibile ai numerosi utenti che percorrono questa strada per raggiungere la vicina Venosa.

Una strada inaugurata solo 7 anni fa, il 27 giugno del 2011, con fondi regionali alla presenza di autorità civili (l’ex Sindaco Mastrodonato, l’ex assessore regionale alle infrastrutture e viabilità regionale Mollica) e religiose ( il Vescovo di allora Gianfranco Todisco). Sono in tanti a chiedersi come mai il manto stradale si è deteriorato in così breve tempo!

Soddisfatta per questo intervento del Comune il Sindaco Rossana Musacchio Adorisio che da un anno e mezzo amministra questo piccolo centro arbereshe: “Abbiamo provveduto in super economia alla chiusura delle buche che insistevano sulla strada comunale Mulino Don Donato”. A breve procederemo con la segnaletica orizzontale e verticale. Le difficoltà economiche sono molte. Le risorse economiche poche.

Ma come si può vedere, ci sono consiglieri e dipendenti comunali che per il bene di tutti stanno facendo il possibile, anche ciò che non è loro dovuto. Arriveranno tempi migliori”.