Home Matera Matera 27 marzo 2024 ore 17. Concerto di Pasqua COROS DE LOS...

Matera 27 marzo 2024 ore 17. Concerto di Pasqua COROS DE LOS CIELOS

CORO DELLA UNIVERSIDAD DE EXTREMADURA direttore, Francisco Rodilla León.

coro estremadura
coro estremadura

Matera – “Universa Musica” organismo che cura le attività musicali dell’Università della Basilicata, organizza un Concerto di Pasqua mercoledì 27 marzo alle ore 17 nell’Aula Magna del Campus di Via Lanera a Matera con una importante formazione ospite: il Coro della Universidad de Extremadura diretto da Francisco Rosilla León. In programma musiche della tradizione della Settimana Santa spagnola del Rinascimento (di Juan Navarro, Tomás Luis de Victoria, Fernando Sors, Ignacio Prieto e Leonardo Celaya) e musiche tradizionali iberiche di autori catalani, baschi, galiziani ed altri arrangiate per coro.

Il Coro dell’Università dell’Estremadura, fondato nel 1974, è uno dei più attivi cori universitari spagnoli, con oltre 500 coristi coinvolti negli anni, decine di concerti in tutta Europa e numerosi premi ottenuti. Il Coro è diretto da Francisco Rodilla León, professore di Pedagogia musicale nella stessa Universidad de Extremadura e dal 2024 presidente della Sociedad Española de Musicología.

Programma

In festo Sanctissimi Corporis Christi
Pange lingua (Juan Navarro)
Da Officium Hebdomadae Sanctae (Tomás Luis de Victoria)
Caligaverunt oculi mei (Feria VI in Passione Domini)
Sepulto Domino (Sabbato Sancto ad Matutinum)
O Crux (Fernando Sors)
In monte Olivetti (Ignacio Prieto)
Adoramus te Christe (Leonardo Celaya)

La calma del mar (Enric Ribó/ Catalogna)
Matia nun zira (José Uruñuela/Paesi Baschi)
A caracola (testo: J. L. Giménez Lago / musica: J. Ezkurra/Galizia)
A tu lado (Habanera di Javier Busto)
Te quiero (Mario Benedetti / Alberto Favero; arr: Liliana Cangiano)
Cantares (testo: Antonio Machado, Joan Manuel M. Serrat / musica: J. M.
Serrat. arrangiamento corale: Liliana Cangiano

Fondato nell’anno accademico 1974-75 da Carmen Pérez-Coca y Sánchez-Matas, il suo primo direttore (1974-1982 e 1985-1986). Dal 1996 il suo direttore titolare è Francisco Rodilla León. Questa attività corale si è svolta ininterrottamente per più di trent’anni, diventando uno dei cori universitari più consolidati della Spagna. Più di cinquecento coristi, studenti universitari, professori, personale, ecc. hanno preso parte alle sue prove. Partecipa a tutti gli eventi accademici ufficiali dell’Università dell’Estremadura: inaugurazione dell’anno accademico, festa di San Tommaso d’Aquino, investitura di dottori honoris causa, ecc. Svolge inoltre un’ampia attività di divulgazione della musica corale, in particolare del repertorio di compositori dell’Estremadura o appartenenti al patrimonio musicale dell’Estremadura.

Ha effettuato diverse tournée in Europa, tra cui visite in Portogallo (Coimbra, Covilhã, Braga e Castelo Branco), Francia (Angers, Blois e Parigi), Repubblica Ceca (Praga), Italia (Napoli, Firenze e Roma), Lituania (Praga), Italia (Napoli, Firenze e Roma) e Lituania (Firenze e Roma), Lituania (Vilnius e Panevėžys), Lettonia (Riga), Ucraina (Lvov), Finlandia (Helsinki), Estonia (Tallinn), Russia (San Pietroburgo), Belgio (Bruxelles, Gand e Bruges) e Paesi Bassi (Amsterdam).
Ha vinto diversi premi di esecuzione in festival nazionali e internazionali: Cieza (Murcia), Jijona (Alicante), Griñón (Madrid), Praga (Repubblica Ceca) e Napoli (Italia). Ha realizzato cinque registrazioni, la prima dedicata al folklore estremadoregno (1978), la seconda alla polifonia e al folklore internazionale (1995), la terza alla musica profana del XX secolo (2003), la quarta alla musica sacra dell’Estremadura (2006) e l’ultima alla musica spagnola del XX secolo a tema mariano (2008).

FRANCISCO RODILLA LEÓN
Nato a Torrejoncillo (Cáceres). È insegnante di canto senior, oltre ad aver conseguito una laurea in Filologia classica e un dottorato in Scienze e Storia della Musica presso l’Università di Salamanca con il premio di dottorato straordinario nel 2004. Si è formato con musicisti come Alberto Blancafort, Jordi Casas, Javier Busto, Mercedes Padilla, Miguel Manzano, Daniel Vega, María Coronada, Ángeles Habela, ecc. È stato direttore assistente del Coro “Tomás Luis de Victoria” dell’Università Pontificia di Salamanca (1984-89), direttore della “Camerata Vocal” di Salamanca e fondatore-conduttore del Coro “Polyphonía” di Cáceres. È stato inoltre direttore ospite del Coro Pro Música dell’Università di Vilnius in Lituania (2005), dell’Ensemble ESART di Castelo Branco, Portogallo (2006), del Coro y Orquesta de la Universidad Autónoma de Madrid (2008 e 2009) del Coro de Cámara de Sevilla (2015 e 2016) e del Coro “Manuel de Falla” y Orquesta de la Universidad de Granada (2017). Attualmente è professore di musica presso l’Università di Extremadura e dal 2024 Presidente della Socied Española de Musicología.

Exit mobile version