Barile-Matera-Presentazione libro Scanderbeg a palazzo Gattini
Barile-Matera-Presentazione libro Scanderbeg a palazzo Gattini

Barile-Matera – Il Presidente della Repubblica Italiana , Sergio Mattarella, alla presenza del Presidente Repubblica d’Albania, Ilir Meta, ha avviato le celebrazioni ufficiali in Calabria per ricordare l’eroe albanese Giorgio Kastriota Scanderbeg (Collegio di San Demetrio Corone) .

Altri Eventi hanno reso onore al “Defensor Civiltatis” in varie Regioni (in particolare in Campania a Greci (Avellino) ed in Basilicata , a Maschito l’antica “Terra di Giorgiano” ) , a cui il grande Antonio VIivaldi dedicò, fu rappresentata a Firenze (1718) nello storico Teatro “La Pergola”, un’Opera lirica pervenuta ,sino ad oggi, in alcune frange di Spartito, recuperato meritoriamente dalla Prof.ssa Giovanna Campani (Università di Firenze).

“A conclusione di questo ricco palinsesto, a cui ha anche collaborato l’Ambasciata d’Albania a Roma ed il Consolato di Bari, riferisce il prof. Donato Mazzeo, curatore di questo evento-eccoci a Matera, Capitale Europea della Cultura, il prossimo 17 gennaio con questo tassello di “Workshop” scientifico ed antropologico, denominato “Hub AArbereshe” (saranno pubblicati gli “Atti” in uno con le relazioni della precedente manifestazione). Vi partecipa un Team di prestigiose Università italiane (da Milano, Urbino, Salento, Calabria) e del Brasile. Questo Evento, a Matera, si arricchisce di una Mostra d’Arte ed Artigianato, “Libri Rari su Skanderbeg” (Fondazione Univ.”F.Solano” e CamCom Cosenza) , con intermezzi musicali di Antonio Labate.

La manifestazione , organizzata da B.A.Artisti per festeggiare il 40ennale di pubblicazioni della Rivista “Basilicata Arbereshe” , ripresa dai Mass-Media e da tutte le Testate Giornalistiche, sarà diffusa on-line per la folta ed orgogliosa Comunità “Arbereshe nel Mondo”. Per la cronaca, l’Evento “Hub Arbereshe” è dedicato – con viva emozione- al Giornalista e Prof.UniBas Rocco Brancati, già Presidente Club Unesco Basilicata.Si ringraziano quanti hanno Collaborato per la riuscita della manifestazione ospitata, con raro spirito di mecenatismo, anche quest’anno, da “Hotel Palazzo Gattini”.