Melfi Duomo
Melfi-Duomo-Foto dal web

Melfi (PZ) – Domani, martedì 16 Maggio alle ore 19:00 in Piazza Duomo a Melfi si terrà uno splendido Concerto giovanile che finalizzerà il gemellaggio musicale e culturale fra le città di Melfi e Torremaggiore. Il progetto offrirà ai tanti ragazzi coinvolti la possibilità di confrontarsi con realtà differenti dalle proprie.

Quella di domani sarà un’occasione unica per condividere un importante momento “musicale” e nello stesso tempo approfondire, a livello storico e culturale, la grande personalità dell’imperatore Federico II che accomuna le due comunità.

Infatti le due città, Melfi e Torremaggiore, tanto devono allo Stupor Mundi, la lucana perché proprio dal castello Federiciano vennero promulgate le prime Costituzioni Melfitane o di Melfi e la pugliese perché è la città dove l’Imperatore morì nel 1250.

Di seguito la composizione delle due Orchestre coinvolte:
-L’Orchestra “Padre Pio” di Torremaggiore, composta dalle classi di flauto, pianoforte, chitarra e percussioni.
-L’ “Acquarelli Lucani Orchestra” composta dalle classi di clarinetto, tromba, pianoforte e sax della Scuola Secondaria di primo grado ad indirizzo musicale “Berardi-Nitti” di Melfi.
Il secondo appuntamento si terrà giovedì 25 maggio alle ore 18:00 a Torremaggiore.