Melfi Tennis
Melfi Tennis

Melfi (PZ) – “Quella di questi ultimi giorni è stata senza ombra di dubbio una bellissima esperienza formativa molto divertente ed interessante. A Livorno abbiamo visto il miglior tennis amatoriale d’Italia, con squadre davvero molto forti specializzate in questa tipologia di tornei. Siamo giunti in Toscana – ci tiene a precisare il capitano del team melfitano, Emilio Fidanzio – con la formazione incompleta, diversamente sono certo che avremmo fatto più strada.

Come prima esperienza è stata davvero molto positiva, abbiamo venduto cara la pelle superando il primo turno contro la compagine rappresentativa campana, passaggio del turno per niente scontato. Per noi anche il fattore campo è stato svantaggioso. La terra rossa non è affatto la nostra superficie, giocando 12 mesi l’anno sul veloce ne abbiamo risentito.

Siamo usciti a testa altissima al doppio di spareggio contro il Piemonte, un team quello di Cuneo davvero ben preparato. Alla fine c’è da dire che ci siamo fatti valere. Abbiamo dimostrato ancora una volta che il Circolo Tennis Melfi resta un circolo di assoluto livello, bellissima l’organizzazione, struttura eccellente. È stato veramente un weekend molto interessante, bello e formativo.”