Sergio ed Elena Francese
Sergio ed Elena Francese

Melfi (PZ) – Quest’anno Elena è stata convocata nella nazionale U14F insieme alla romana Fabiola Marino e alla ligure Angelica Sara, Capitanata dal tecnico Cannavacciuolo, per disputare, in Polonia, i campionati europei U14 F.
Ha vestito nel 2020, la maglia della nazionale U12 nel campionato europeo a squadre disputatosi a Kiev – Ucraina e a Sunderland- Inghilterra. L’anno scorso insieme alla romana Marino ha rappresentato l’Italia nel campionato europeo di singolo disputatosi a Most-Repubblica Ceca.

Atleta oramai di interesse nazionale Elena è seguita, oltre che dal suo maestro, Fausto Tamburrino, dai tecnici della federazione nazionale tennis che l’accompagnano nei tornei che si disputano in tutta europa. Vincitrice in Italia di tantissimi tornei giovanili è campionessa regionale assoluta degli ultimi 4 anni. Dal 1 gennaio 2023 gioca in SERIE A per il Tc Cagliari, campionato che si disputerà a partire da Ottobre 2023. Nella Stagione 2023 sarà impegnata nei tornei internazionale U18, sognando di partecipare un giorno agli slam Junior.

Inoltre il padre della giovane campionessa, Sergio Francese, ci spiega dove si trovano proprio in questi giorni: “Ci troviamo a Bruxelles per il primo ITF U18 del 2023. L’obiettivo era quello di cercare di fare quanti più punti possibili per scalare la classifica mondiale. Purtroppo proprio oggi dopo 3 ore di battaglia ha perso 5-7 7-5 7-5 al terzo set, era la prima partita dopo 3-4 mesi quindi è chiaro che quando giochi le prime partite c’è sempre qualche problema di adattamento, non bisogna tralasciare che una settimana fa Elena ha preso una fortissima distorsione alla caviglia quindi non era proprio al 100% però il tennis è anche questo e bisogna accettare.” Al momento in graduatoria mondiale Elena occupa la 1880esima posizione.

È giusto informare i lettori che Sergio Francese è il presidente del locale Circolo Tennis Melfi, qui di seguito ci parla di due punti trattati.

PASSIONE PER IL TENNIS – Frequento il circolo dalla sua nascita, quindi 50 anni fa. A sei anni facevo il raccattapalle ai primi tornei che di disputavano sull’unico campo in terra rossa presente nell’attuale struttura. Quando Elena era piccola ho cercato di farle fare diversi sport però lei fin da subito non ha avuto esitazioni a manifestare il suo amore per il tennis.

GESTIONE DEL CIRCOLO – Non è assolutamente semplice perché i costi, soprattutto in quest’ultimo periodo, sono cresciuti a dismisura, e se non si lavora con serietà organizzando una scuola tennis adeguata, se non si organizzano tornei e serate per i soci i conti difficilmente potrebbero rientrare.

BUONA ORGANIZZAZIONE – Il segreto è innanzitutto circondarsi di persone che mi aiutano nella gestione del circolo e poi la passione che mi lega al nostro splendido sport. Siamo tutti dirigenti volontari che se non sostenuti da questa passione non riusciremmo a gestire adeguatamente la nostra struttura.

Scheda Elena

Di seguito una scheda di informazioni utili sulla giovane atleta:

Elena Francese; 15/03/2008; U14 F

Staff tecnico:

Maestro: Fausto Tamburrino

Preparatore fisico: Giuseppe Giallella

Articolo precedenteQuando amicizia, determinazione ed amore per l’ambiente si uniscono non possono uscire altro che iniziative lodevoli. È il caso del nuovo movimento “Legambiente” a Melfi
Articolo successivoANSB. Disfunzioni e inefficienze sanità pubblica. Lettera al Prefetto
Diplomato perito Elettrotecnico presso l'istituto tecnico "T.R.Righetti" di Melfi. Aspirante giornalista pubblicista prossimo all'iscrizione all'OdG. Collaboratore de: Tuttocampo.it e di Lucani in Europa.