Oraziana-La mattina del 30 dicembre
Oraziana-La mattina del 30 dicembre
Oraziana-La mattina del 30 dicembre

Ginestra (PZ) - Oraziana, l’importante arteria che collega velocemente Rionero a Venosa, continua a far parlare in negativo.Tutti erano al corrente della nevicata del 30 dicembre, forse tranne la Provincia di Potenza! Ente responsabile di questa arteria. Neve annunciata e nessuno interviene a pulire la strada.Automobilisti inviperiti.

Fino alla tarda mattinata, automobilisti che slittavano anche con le gomme termiche! Arrabbiato Raffaele R. un automobilista che da Venosa ogni giorno raggiunge Potenza per motivi di lavoro:"l'Oraziana ridotta ad una lastra di ghiaccio alle 8.30 del mattino con nessun segno di mezzi spalaneve e spargisale. Ho avuto difficoltà a transitare a bassa velocità e con gomme termiche nuove,a cui è stata abbassata la pressione per una maggiore aderenza.Stessa sorte capitata a chi da Rionero era diretto a Venosa.

A tutto ciò si è aggiunto un incidente sulla Potenza Melfi, altezza Filiano con un mezzo distrutto e decine di auto e camion fermi.E' stata una odissea arrivare a Potenza per solo due centimetri di neve,diventati ghiaccio". Antonella A. da Venosa, parte ogni mattina per andare a lavorare al Crob di Rionero in Vulture: “E’ vergognoso! Un’allerta meteo annunciata da giorni.

Cosa si fa, nulla! Siccome c’è il Capodanno Rai a Potenza, i mezzi sono tutti impegnati la”. Sembra che la convenzione tra la Provincia di Potenza con una impresa di Ripacandida per ripulire le strade del Vulture non sia stata rinnovata, agli automobilisti interessa viaggiare su strade sicure perché pagano regolarmente il bollo auto!