Perrino
Perrino

Potenza – Esimio Senatore Gianni Rosa ho letto l’articolo sulla ZES unica e la decontribuzione alle imprese del Mezzogiorno. Bene, ma i fondi messi a disposizione per l’implementazione della ZES unica, rispetto a quelli previsti per le ZES localizzate, in che misura percentuale aumenteranno, se aumenteranno? Inoltre, prevedere incentivi per le aziende, in che modo può essere definito un modo per mettere fine definitivamente alla “stagione dell’assistenzialismo grillino”?

Ti riferisci al Superbonus 110% per il quale il consigliere Tommaso Coviello II insieme al sottoscritto ed altri firmatari, ha presentato una proposta di legge – approvata dal Consiglio Regionale – per disincagliare i crediti delle imprese lucane bloccati nei cassetti fiscali a causa degli astrusi provvedimenti del magico governo con ministri che pare facciano la cresta sui contributi Covid (lo appureranno i magistrati) e con la seconda carica dello Stato che assolve il figliuol prodigo per direttissima?

Poi, come funziona? Prevedere contributi per le aziende, se lo fa il tuo governo è una grande opportunità di sviluppo, mentre se lo fa un altro governo, che peraltro prevede vantaggi diretti anche per i cittadini, diventa assistenzialismo? Non sarebbe meglio tacere in talune circostanze?

Consigliere Regionale M5S-Gianni Perrino