Marco Falconeri
Marco Falconeri
Sponsor

Potenza – Scale Mobili viale dell’Unicef a Potenza ferme da oltre un mese, interrogazione di Falconeri (M5S).

Chiesti se e come siano stati impiegati i 450 mila euro annunciati un anno fa dal Sindaco Guarente, finalizzati al ripristino delle rampe ferme ed alla ristrutturazione dell’impianto.

Sponsor

Qui di seguito il testo integrale:

interrogazione

Oggetto: chiusura scale mobili Santa Lucia.

Premesso che

in data 21 febbraio 2022 si apprendeva della chiusura delle scale mobili “Santa Lucia” che a quanto dichiarato dal Sindaco sarebbe stata momentanea in quanto legata alla necessità del rispristino dell’impianto di video sorveglianza e degli impianti tecnici a servizio delle rampe;

da oltre un mese l’impianto risulta invece ancora chiuso;

in data 24 aprile 2021 il Sindaco aveva annunciato lo stanziamento di 450 mila euro un restyling delle scale mobili con ripristino delle rampe ferme e ristrutturazione

considerato che

le rampe mobili Santa Lucia rappresentano il fulcro e parte indispensabile dell’intero sistema di Trasporto Urbano della Città Capoluogo e che il loro blocco perdurante priva Potenza di uno snodo della mobilità sostenibile importante rendendo di fatto utilmente fruibile il parcheggio gratuito annesso

si interrogano

il Sindaco e l’Assessore competente

per quali motivi si è verificata questa situazione, come siano stati impiegati i 450 mila euro annunciati per la manutenzione.

Il Capogruppo del Movimento5Stelle

Consigliere Comunale di Potenza

Marco Falconeri

Sponsor
Articolo precedenteCarlucci (M5S). AIAS Melfi, Potenza e Matera: presentata mozione
Articolo successivoPerrino (M5S). ASM e lo scandalo della sanità: che seguito ha avuto il parere dell’ANAC?
Ha collaborato negli anni 80 con alcuni quotidiani modenesi giornalista e responsabile della pubblicità della cooperativa Editoriale Emilia, appassionato di informatica fonda il sito Lucani in Europa nel 2005. Vive a Castelfranco Emilia ma nato a Stigliano (MT).