Michele Mastronardi
Michele Mastronardi

Taranto – Dopo “Tesi di laurea over” dal titolo “La rivoluzione americana”, continua la serie degli appuntamenti settimanali con la cartella “Liriche e racconti”. L’incontro di Venerdì 30 Novembre è dedicato a, “Incontro con l’autore Michele Mastronardi”. L’autore, nativo di Stigliano (Mt) si è trasferito a Taranto, in giovane età, dove ha continuato a svolgere l’opera educativa iniziata, già, in Basilicata.

Michele Mastronardi, nella sua opera poetica, ha alternato scritti di liriche e racconti sia nel dialetto del suo paese, cui è rimasto fortemente legato, e sia in lingua italiana. I primi testi sono stati indirizzati, dall’autore, agli amici, ai conoscenti, ai lucani, ai colleghi che, da quel momento, hanno iniziato ad apprezzare la sua poesia. L’appuntamento “incontro con l’autore” che si svolgerà Venerdì 30 Novembre, presso la sede di Via Veneto 106/A a Taranto, con inizio alle ore 18.00 avrà come relatori:

  • Dino D’Angella (Storico – Saggista – Esperto di dialettologia)
  • Elisa Silvatici (Critico letterario e artistico)
  • Nicola Viggiano (Critico Letterario)

La lettura delle liriche sarà affidata a Michele Mastronardi e a Imma Naio.
Moderatore dell’incontro: Michele Santoro (Presidente di Presenza Lucana)
Si apprezzano, nella poesia di Michele, la chiarezza dei versi e la ricerca di vicende che sarebbero difficili da esprimere con la semplicità, che in lui è connaturata. Il suo è un animo gentile, sempre, pronto alla narrazione di storie legate al borgo natio e a osservazioni e problematiche della vita contemporanea.E’ di grande importanza lo studio del dialetto con i suoni di lemmi che, nel tempo, la tradizione orale ha portato con sé e che il vento ora, poco per volta, tende a cancellare.