Taranto – Dopo l’incontro proposto sugli Ipogei di Taranto da Mario Lazzarini e Carmine De Gregorio (Nobilissima Taranto), a un giorno dall’inaugurazione degli eventi di Matera Capitale della Cultura Europea 2019, che sarà trasmessa in diretta RAI1 Sabato alle ore 18,50, tornano gli eventi settimanali dei Venerdì Culturali di Presenza Lucana con un romanzo di Francesco Santoro dal titolo “Un destino rosso sangue”.

L’autore, nel suo testo, scritto in prima persona, racconta una storia, legata all’emigrazione. Così la voce narrante, una delle tante, che ha visto protagonisti milioni d’italiani fuggiti dai propri paesi di origine, per cercar lavoro e fortuna in altre nazioni del mondo, diventa più forte e reale. Il racconto, cui l’autore dà voce, è quello di un emigrante del sud.

E’ questo un testo che, seppure nella semplicità in cui è scritto, molti dovrebbero leggere per comprendere meglio il difficile momento storico che il mondo sta vivendo.
La relazione all’incontro sarà svolta da Mimmo Calabretti, prof. studioso e cultore delle realtà locali e del dialetto di Statte.

Il regista Alfredo Traversa, che ha curato la prefazione del libro, leggerà due brani espressivi tratti dal testo. E’ previsto un intervento dell’autore che si soffermerà sulle motivazioni che l’hanno spinto a scrivere il romanzo.
Gianni Locorotondo, cantante lirico, rappresenterà l’Associazione “Accademia Musicale Giacomo Puccini”.

Moderatore della serata Michele Santoro
Ingresso libero