Rionero in Vulture-Angelo Ermanno
Rionero in Vulture-Angelo Ermanno
Sponsor

Rionero in Vulture (PZ) – Lodevole iniziativa di solidarietà messa in atto dall’azienda proponente, Art Copy di Rionero in Vulture, in occasione della quarta edizione del PREMIO DIALKAN©. Il concorso aperto a tutti, senza limiti di età e consistente nel realizzare uno scritto di qualsiasi lunghezza di stesura dal tema:“Arte, Bellezza e Surreastrattismo”. Si è deciso da parte dell’artista ideatore del concorso letterario, Angelo Ermanno (fondatore della corrente artistica ‘Surreastrattismo’), di devolvere il ‘montepremi’ (euro 500,00 per il primo classificato, più euro 200,00 ed euro 100,00 per il secondo e terzo) a favore della Fondazione di Religione ‘Don Bosco’ nel mondo, ramo beneficenza Onlus, per un totale di ottocento euro, a favore dell’emergenza Ucraina.

Un gesto di grande altruismo e generosità, a favore delle popolazioni martoriate dalla guerra in corso e bisognose di aiuti per la tragedia che sta condizionando pesantemente l’esistenza della popolazione ucraina. Un segno concreto ed esemplare di vicinanza e affetto verso chi soffre e chi ha perso tutto, nella speranza che il conflitto cessi nel più breve tempo possibile e si ritorni ad una vita normale e libera da ogni condizionamento e drammi inopportuni, che non fanno altro che devastare la già difficile e complicata società odierna. “Di conseguenza la cerimonia finale del Premio in questione-riferisce Antonio Petrino, direttore di Network Eventi & Promotion- slitta al prossimo anno, con tutti i partecipanti già iscritti finora con i loro elaborati che accedono di diritto e si riparte in automatico con il bando 2023 fin da ora.

Sponsor

La partecipazione è gratuita e per partecipare bisogna spedire il proprio elaborato per e-mail: artcopy.rionero@libero.it o consegnarlo a mano all’azienda:Art Copy Via Roma,25 – 85028 Rionero in Vulture (PZ). Tutti gli elaborati del concorso verranno conservati ed archiviati e successivamente i migliori saranno pubblicati in un catalogo. Per qualsiasi informazione contattare l’azienda: tel./fax 0972 – 724575”.

Sponsor
Articolo precedenteTorino. L’associazione montemilonesi nel mondo e la solidarietà
Articolo successivoBarile. Truffa On-line. Raggirato un cittadino
Docente presso Ministero della Pubblica Istruzione, giornalista e collaboratore de: Il Quotidiano della Basilicata e di numerosi siti on-line. Vive a Ginestra.