Rionero in Vulture-Il coro dell'Annunziata che ha partecipato
Rionero in Vulture-Il coro dell'Annunziata
Rionero in Vulture-Il coro dell'Annunziata che ha partecipato
Rionero in Vulture-Il coro dell'Annunziata

Rionero in Vulture (PZ) -Realizzato un video dal Coro della SS.Annunziata della cittadina fortunatiana, dal titolo: “Germoglio”, con chiaro riferimento alle emergenze sanitarie di questo periodo. I testi di questo video a cura di Tony Leva, dell’ordine monastico “Eremiti di Cerreto-Venosa” e Marianna Manzullo di Maschito. A dirigere il coro, il maestro Gianni Marino che ha spiegato di cosa si tratta: “.

La storia millenaria del creato, alias pianeta terra, ha attraversato periodi in cui, guerre, pestilenze, tirannia, hanno leso, offeso e ferito la dignità di molti popoli. La giustizia nella storia, spesso è salita sul podio dei diritti umani, ma tante altre volte è stata calpestata da complottisti.

Ripercorrere la sfilza degli eventi e dei nomi sarebbe infinito ma tutto e tanti hanno percorso la via per raggiungere il principio valore della tanta agognata libertà. Nella storia è germogliato il nome tanto atteso e conteso, amato e perseguitato di Gesù Cristo, il quale ha scombussolato i piani dei potenti e degli umili ormai smarriti lungo la via, perché è manchevole di consapevolezza ma con l’unica indicazione verso il baratro della rassegnazione.

Le fasi storiche, dunque, sono sempre state caratterizzate dal movimento di chi ha ripreso dal vocabolario e non solo il verbo rinascere, il verbo risorgere e il sostantivo libertà. Insieme, hanno prodotto un "cocktail" dal sapore di una libertà morale, giuridica, economica, politica e religiosa, dando luogo alla scelta dell’individuo di scegliere, senza intimidazioni e senza costrizioni, di costruire pilastri in termini di autonomia. La tempesta che ci ha travolto farà rientrare il sereno e nella nostra vita germoglierà un nuovo, virgulto dall’atavico nome Libertà”. Un ringraziamento finale va, per la riuscita di questo video: Isernia Gospel Choir di Isernia, Marianna Manzullo Tony Leva, Arcangelo Covella, Filomena Barozzino, Gianni Marino, Rocco DI Pierro per la generosa collaborazione”.