Ripacandida-Brienza-Gli autori dei due gol, Maiorino e Campisano
Ripacandida-Brienza-Gli autori dei due gol, Maiorino e Campisano
Ripacandida-Brienza-Gli autori dei due gol, Maiorino e Campisano

Ripacandida (PZ) - Bella partita disputata da entrambe le parti su un campo allentato. Il Ripacandida pur privo di Saccente,Onorati,Collins e Parrini ( in panchina) ha dato filo da torcere al Brienza, quarta forza del campionato. Qualche errore arbitrale come al 40’ del II tempo, quando Haruna, entrato in area avversaria, in contrasto con un avversario, cade a terra, l’arbitro sorvola! La cronaca. Parte bene il Ripacandida. Al 3’ al tiro Calderoni, palla che sorvola la traversa. Subito Haruna si fa notare per le sue lunghe discese.Al 5’ fallo laterale lungo di Maiorino in area avversaria, il portiere viene superato, salva di testa Sgovio. Al 11’ lunga discesa di Grieco sulla destra,invece di liberarsi della palla, si intestardisce, fino a perdere palla. Al 15’ Pietragalla su punizione, Di Vincenzo di pugno respinge in angolo.

Al 20’ si fa vedere il Brienza con Marra che su corner invia la palla a Campisano, che in acrobazia manda la palla contro la sagoma di Maiorino, che finisce in angolo. Sugli sviluppi del corner, Leone da buona posizione colpisce il corpo di un avversario. Al 22’ bel tiro di Sgovio, diretto in porta, Propato di pugno sventa.

Al 33’ in contropiede Marra, diretto in porta, viene fermato da Pellegrino.Al 37’ cross di Lomaestro dalla fascia, palla che giunge a Calderoni in area avversaria, contrastato da un avversario, cade a terra, per l’arbitro è tutto regolare! Al 40’ Vaccaro ’93, come ultimo uomo, ferma Calderoni, diretto in porta.Al 42’ in gol il Ripacandida: fallo laterale di Pietragalla per Grieco, che serve Maiorino in area avversaria, pur decentrato, manda la palla in rete. Ma al 44’ arriva il pareggio del Brienza, Sgovio serve Campisano in area avversaria, che mette dentro. Ripresa. Attacca il Ripacandida, al 1’ al tiro Lomaestro, il portiere para.Al 2’ Campisano sugli sviluppi di un corner, manda la palla di testa oltre la traversa.Al 3’ Haruna, decentrato, a tu per tu col portiere,si fa parate il tiro ravvicinato. Al 5’ al tiro Pietragalla, palla a fondo campo.

Al 7’ Uva ci prova, ma il suo tiro va oltre la traversa. All’8’ Haruna su errore avversario, diretto in porta, anticipa il tiro, palla a fondo campo. Poteva continuare la sua corsa.Al 11’ Pentangelo al tiro, Propato mette in angolo.Al 13’ Falanga conclude oltre la traversa.Al 15’ Pietragalla salva su Vaccaro G.’96.Al 20’ al limite area del Ripacandida,cade a terra Leone ( nessuno lo ha toccato, un vero comportamento antisportivo) l’arbitro non lo punisce con nessun cartellino. Al 24’ Pietragalla, servito da Calderoni,effettua un tiro che finisce di poco a lato.Al 27’ Vaccaro ’96 al tiro, Propato devia in angolo.

Al 33’ Leone e Campisano in area avversaria non si capiscono ed il Ripacandida ringrazia. Al 35’ al tiro Grieco, palla deviata in angolo dal portiere. Al 37’ Marra manda la palla oltre la traversa. Al 40’ il rigore contestato dal Ripacandida su Haruna. Viene espulso mister Cassese, solo per aver chiesto un chiarimento al primo assistente arbitrale! Nei 4’ di recupero, al 93’ Propato salva su un colpo di testa ravvicinato di Vaccaro ’96.

Ripacandida 1
Brienza 1
Ripacandida:
Propato,Maiorino,Lomaestro V. Crisanti,Pietragalla,Calderoni,Pellegrino,Lovecchio,Haruna,Grieco,Labriola.A disp:Natale, Nicoletti, Saccente,Caputo,Onorati,Collins,Di Lucchio,Parrini. All: Cassese.
Brienza: Di Vincenzo, Di lucchio,Vaccaro G.’93;Votta,Pentangelo,Leone,Sgovio ( al 56’ Vaccaro G.’96; Marra,Uva ( al 86’Casaletto), Falanga ( al 85’ Palladino), Campisano.A disp:Pipino,Salvia,Potenza,Agrello,Costanzo. All: Bardi
Arbitro: Cannito da Matera. Assistenti: Romaniello-Luciano.
Marcatori: al 42’ I tempo: Maiorino; al 44’ I tempo: Campisano.