Ripacandida-Un momento del corso
Ripacandida-Un momento del corso
Ripacandida-Un momento del corso

Ripacandida (PZ) - Nella giornata del 13 Dicembre scorso si è svolto nella sala consiliare del Comune di Ripacandida il secondo corso di disostruzione pediatrica e di BLSD-PBLSD aperto a tutti, seguito a quello organizzato nella giornata del 7 Dicembre scorso,riservato a membri di associazioni di volontariato con sede in Ripacandida, al personale docente delle scuole di infanzia, primaria e secondaria e a dipendenti comunali che hanno risposto positivamente all' invito da parte dell'amministrazione comunale che ha voluto finanziare il progetto a favore di una campagna di sensibilizzazione verso una tematica così importante quale può essere quella della prevenzione e sicurezza di grandi e piccini.

A svolgere il corso sono stati gli istruttori altamente qualificati dell'associazione RE-HEART di Palazzo San Gervasio. I partecipanti hanno tutti conseguito il brevetto che abilita all'uso del defibrillatore ed imparato a saper fronteggiare una emergenza in caso di soffocamento in età pediatrica e adulta. "Sul territorio di Ripacandida-riferisce l'assessore Maria Antonietta Disabato- sono a disposizione della collettività già due defibrillatori semiautomatici installati uno all'interno del plesso scolastico , l' altro nei pressi della Banca BCC di Oppido Lucano e Ripacandida.

E non solo perché un terzo defibrillatore è stato donato al comune di Ripacandida dall'associazione Gian Franco Lupo-un sorriso alla vita- di Pomarico che l' amministrazione ha pensato di installare nella contrada San Francesco, Rionero in Vulture, gli abitanti di questa contrada,ricadono nel territorio di Ripacandida".