Potenza - Da lunedì piccoli imprenditori, commercianti, artigiani e albergatori potranno richiedere il contributo a fondo perduto, con un iter semplice e snello. L’Agenzia delle entrate ha attivato la procedura: basta compilare il modulo e inviare la richiesta. È già attivo, invece, il “codice tributo” per compensare il credito d’imposta sulle locazioni ad uso non abitativo: per le attività che operano in spazi in affitto, lo sgravio è fino al 60%.

Sono soltanto due dei tantissimi interventi inclusi nei decreti legati all’emergenza Coronavirus. Provvedimenti che hanno forte l’impronta del Movimento 5 Stelle, che anche questa settimana in Parlamento ha portato avanti il lavoro per migliorare tutti gli interventi economici inclusi nell’imponente decreto Rilancio.

Dalla sanità alle infrastrutture, dall’agricoltura al turismo passando per industria, commercio, sport e tutti gli altri comparti del nostro tessuto economico, il lavoro va avanti incessantemente: nei ministeri e nelle aule parlamentari. L’Ocse ieri è stato perentorio: sul fronte della liquidità, nessun Paese ha fatto arrivare risorse alle sue attività produttive come ha fatto l’Italia, in rapporto al Pil. Quindi sulla bontà delle misure del decreto Liquidità ci avevamo visto giusto.

Nelle nostre piazze virtuali il racconto di ministri, sottosegretari, parlamentari, consiglieri regionali e sindaci, si svilupperà partendo dalle vostre domande e dai vostri spunti.

Partecipate tutti: i portavoce nazionali e locali chiariranno i vostri dubbi e risponderanno ai vostri quesiti in diretta Facebook sulla pagina del MoVimento 5 stelle .

Lunedì alle ore 21, prima tappa in Basilicata: avremo il viceministro dell’Economia Laura Castelli, e i sottosegretari allo Sviluppo Economico, alle Politiche Ue e agli Esteri Mirella Liuzzi, Laura Agea e Manlio Di Stefano. Saranno con voi i parlamentari M5s lucani Luciano Cillis, Agnese Gallicchio, Vito Petrocelli e Arnaldo Lomuti, il consigliere regionale M5s Gianni Leggieri, i sindaci di Pisticci (MT) Viviana Verri, di Venosa (PZ) Marianna Iovanni, di Ripacandida (PZ) Giuseppe Sarcuno.