Venosa-Roma-Rita Murgante prima del ballo
Rita Murgante prima del ballo

Venosa (PZ) – A 15 anni prendere parte ad un evento eccezionale come il Gran Ballo Viennese all’Acquario di Roma, avvenuto lo scorso 21 ottobre, non succede tutti i giorni. Questa fortuna è capitata a Rita Murgante di Venosa, studentessa del 2° anno di studi al “Battaglini” della cittadina oraziana. E’ stata l’unica lucana partecipante, tra le 16 selezionate, provenienti dalla Puglia,Campania, Sicilia e Veneto.

Come è arrivata a Roma e l’emozione provata da Rita Murgante è stata da cardiopalma, a spiegarlo è la stessa 15enne: “ il 14 febbraio ho fatto la domanda per far parte di questo ballo, il 15 marzo ho fatto la selezione alla presenza di tantissime ragazze provenienti da tutta l’Italia. Sono stata selezionata a questo gran ballo viennese di Roma e da qui ha avuto il mio sogno avverato: principessa per una notte.

Prendere parte all’Acquario Romano come debuttante è stata per me un’esperienza unica che terrò per sempre nel mio cuore. Ho conosciuto ragazze di tutta l’Italia e ragazzi allievi della guardia di finanza meravigliosi. Condividere con loro questo momento è stato come essere a casa. Sono doppiamente felice non solo per aver preso parte da protagonista nei balli, ma soprattutto per aver contribuito ad un evento benefico a favore dei bambini malati di Leucemia. Make-a-wish, un desiderio avveratosi”.