Emily Dickinson
Emily Dickinson
Sponsor

Fu questo un poeta – colui che distilla

Un senso sorprendente da ordinari

Sponsor

Significati, essenze così immense

Da specie familiari

(Emily Dickinson)

Ruvo di Puglia (BA) – Nell’ambito del progetto Ruvo di Puglia – città di LiberEroi e LiberAttori, realizzato dal Comune di Ruvo di Puglia con il finanziamento del Mibac Centro per il Libro e la Lettura, proseguono le Conversazioni letterarie organizzate dall’Associazione culturale In folio in collaborazione con Giorgia Antonelli di LiberAria Editrice. Tre incontri dedicati a tre grandi donne della letteratura, Elsa Morante, Emily Dickinson, Natalia Ginzburg, al loro pensiero, alle loro opere, e alla loro vita privata. Un modo altro di avvicinarsi alla parola scritta e letta.

Dopo la prima conversazione dedicata alla nostra Elsa Morante e al suo romanzo “La Storia”, a partire dal quale il pubblico ha attraversato la vita, il pensiero e le opere della scrittrice romana, il secondo appuntamento è con la poesia della statunitense Emily Dickinson. Riservata e vulcanica nelle passioni, eccentrica e geniale nel suo modo di sentire ed essere al mondo e di interpretarlo poeticamente, enigmatica e rivoluzionaria nella vita e nella scrittura, rifuggì il mondo e la notorietà ma consegnò la sua eternità alle parole divenute esempio per generazioni di poeti.

A parlarci di Emily Dickinson sarà Giorgia Antonelli docente di ruolo di materie letterarie e latino, editore e direttore editoriale di LiberAria Editrice, ideatrice del progetto “Ritratto di Signore”.

Venerdì 23 ottobre 2020 ore 18.00 presso il Museo del libro e Biblioteca comunale, via A. De Gasperi, 26 Ruvo di Puglia.

La Conversazione letteraria ha una durata di 1 ora.

La partecipazione è gratuita ma per motivi di sicurezza e capacità di accoglienza della struttura che ci ospita è gradita la prenotazione alla mail infolio.associazione@gmail.com o al numero 345.63

Sponsor
Articolo precedenteLa stagione dei concorsi in ARPAB porta con sé le solite antipatiche storture
Articolo successivoOlimpia Basket Matera, per la “prima” stagionale al PalaSassi c’è Reggio Calabria
Ha collaborato negli anni 80 con alcuni quotidiani modenesi giornalista e responsabile della pubblicità della cooperativa Editoriale Emilia, appassionato di informatica fonda il sito Lucani in Europa nel 2005. Vive a Castelfranco Emilia ma nato a Stigliano (MT).