Potenza - Special Olympics è un Movimento globale che sta creando un nuovo mondo fatto di inclusione e rispetto, dove ogni singola persona viene accettata e accolta, indipendentemente dalla sua capacità o disabilità.

Special Olympics ovunque nel mondo e ad ogni livello (locale, nazionale ed internazionale), è un Programma educativo, che propone ed organizza allenamenti ed eventi per persone con disabilità intellettiva e per ogni livello di abilità. Le manifestazioni sportive sono aperte a tutti e premiano tutti, sulla base di regolamenti internazionali continuamente testati e aggiornati. 
Il percorso che Special Olympics Italia sta portando avanti in questo periodo così difficile, dove i nostri Atleti, che da sempre hanno saputo affrontare e superare ostacoli, continuano ad essere fonte di ispirazione per la loro forza e tenacia.

Diverse sono le attività di supporto a distanza che vengono proposte tramite i nostri social con la consapevolezza di offrire, nei vari appuntamenti, utili indicazioni per scadenzare le giornate. In particolare, da marzo, ogni giorno, è in programma l’appuntamento MuoviamocINsieme che prevede un allenamento quotidiano attraverso brevi video dei nostri Tecnici Nazionali che propongono degli esercizi da poter svolgere in casa. Per finalizzare questo percorso di allenamento giornaliero, abbiamo messo in programma un grande evento nazionale a distanza: gli Special Olympics Smart Games. Sappiamo bene quanto l’annullamento dei Giochi Nazionali Estivi previsti a Varese dal 13 al 18 giugno sia stata una decisione sofferta dai 3.500 Atleti che avrebbero partecipato, pertanto vogliamo offrire loro l’opportunità di dimostrare abilità, tenacia e preparazione anche in questo contesto sociale tanto delicato.

Gli Special Olympics Smart Games, attraverso video tutorial, permetteranno agli Atleti di gareggiare svolgendo delle prove, con tempi, misure e valutazioni in numerose discipline sportive. Alcuni Team dello Special Olympics Basilicata come “La Coccinella” di Bernalda, “H2O” di Marconia e “Athena Melfi” si sono messi in gioco con i propri atleti, volontari e familiari partecipando agli Smart Games con grande entusiasmo e coinvolgimento; creatività e voglia di fare sono gli elementi portanti di questa esperienza smart.

Tutti gli Atleti partecipanti, dal 13 al 18 giugno, periodo in cui si sarebbero dovuti svolgere i Giochi Nazionali di Varese, riceveranno la loro medaglia come simbolo per l’impegno e la forza di volontà dimostrata. Di seguito il percorso già realizzato e quello da realizzare:
MAGGIO 30 APRILE – 10 MAGGIO: TORCH RUN è stato celebrato il passaggio della Torcia in un percorso virtuale che attraverso un filmato ha fatto viaggiare la fiaccola di casa in casa.

10 MAGGIO: CERIMONIA APERTURA, gli Atleti hanno postato una immagine con le braccia in alto
11 – 31 MAGGIO: PROVE E GARE, saranno inviati i video delle prove con i rispettivi tempi di esecuzione.
14 – 18 GIUGNO CERIMONIA DI PREMIAZIONE
Siamo certi che anche questa versione 2.0 dei Giochi Nazionali saprà regalarci tante emozioni per continuare ad essere #DistantimaUniti.