Torino-Il presidente del CUS Torino D'Elicio di Montemilone con alcuni paesani
Torino-Il presidente del CUS Torino D'Elicio di Montemilone con alcuni paesani
Sponsor

Torino – Un piacevole pomeriggio trascorso a Torino, in piazza San Carlo, da tanti cittadini del posto e da Montemilonesi, presenti in un numero notevole, fino al punto di aver costituito un gruppo chiamato: “ Montemilonesi nel mondo”. E’ stato organizzato l’evento: “ Torino Donna-Just The Woman I Am” per per la ricerca a favore delle donne, tutto questo in compagnia degli organizzatori, uno di questi, il presidente del CUS Torino Riccardo D’Elicio di Montemilone. Entusiasta di ricoprire questo ruolo in quanto dichiara: “Il CUS Torino, Centro Universitario Sportivo torinese, è la più grande polisportiva a livello nazionale per numero di discipline praticate, per continuità e per livello delle attività svolte.

Nato nel 1946, con i suoi oltre settant’anni di storia, mette a disposizione dell’utenza otto impianti e oltre cento attività sportive. Non mancano tornei, grandi eventi e attività agonistica di alto livello. L’obiettivo principale del Centro Universitario Sportivo torinese è quello di fornire servizio sport al sistema universitario torinese, formato da Politecnico di Torino e Università degli Studi di Torino, al fine di migliorare la qualità della vita di ogni studente, ma anche all’intera cittadinanza, con l’obiettivo di promuovere e far crescere sempre più l’idea di “Campus a cielo aperto” e attirare il maggiore numero di studenti fuori sede, stranieri ed Erasmus”.

Sponsor

Antonio Cipriani, che torna spesso nella sua Montemilone, aggiunge: “Nonostante le restrizioni Covid, i Montemilonesi a Torino sono stati sempre presenti a sostegno di una giusta causa, non è mancato un messaggio del nostro Sindaco di Montemilone prof. Antonio D’Amelio al Presidente del CUS Torino anch’esso montemilonese: “ Anche quest’anno, Montemilone dà il suo piccolo contributo all’evento “Torino donna – Just The Woman I Am”, organizzato dal CUS Torino, presieduto da un nostro compaesano, in occasione della Festa della donna. Un grazie di cuore al presidente del CUS, Riccardo D’Elicio, per l’affetto che sempre palesa per Montemilone, e alla Associazione “Montemilonesi nel Mondo”, per l’impegno in tutte le battaglie di solidarietà. Condividere con altri non lucani, è stato bello!”.

Sponsor
Articolo precedenteAssemblea Permanente Spettacolo di Basilicata: un incontro il 6 aprile a Potenza
Articolo successivoRIONERO IN VULTURE. DA NETWORK EVENTI & PROMOTION. PREMIO DIALKAN©: INIZIATIVA DI SOLIDARIETA’ PRO UCRAINA
Docente presso Ministero della Pubblica Istruzione, giornalista e collaboratore de: Il Quotidiano della Basilicata e di numerosi siti on-line. Vive a Ginestra.