Barbara Lezzi
Barbara Lezzi

ROMA – “Sono molto soddisfatta per la soluzione trovata rispetto al caso trivelle. Si tratta di un’ottima notizia per chi, come noi, crede che l’Italia si debba emancipare dall’energia fossile. L’accordo raggiunto prevede l’aumento di 25 volte dei canoni annuali, che da noi sono i più bassi d’Europa, e lo stop alle ricerche in mare di idrocarburi per 18 mesi.

Adesso è il momento di puntare in modo ancora più deciso sulle rinnovabili: gli italiani chiedono lavoro e il green ha ancora grandi possibilità di crescita, sia in termini occupazionali che di sviluppo imprenditoriale”.

Così il ministro per il Sud Barbara Lezzi in un post pubblicato su Facebook.