Venosa-Eccellenza Lucana-Gli autori dei 4 gol della Vela Venosa
Venosa-Eccellenza Lucana-Gli autori dei 4 gol della Vela Venosa
Sponsor

Venosa (PZ) – La FC Vela, in zona play-out, un ammazza grandi, dopo Melfi,Vultur, batte la quotata Montescaglioso, imponendo un 4 a 2. Alla presenza di un centinaio di supporter, la squadra di mister Lomuscio e del presidente Caggianelli, domina buona parte della partita. Gli ospiti presenti con solo una quindicina di supporter. La cronaca. Al 7’ al primo affondo in gol la Vela,dalla sinistra Collins con un preciso diagonale sorprende il portiere. Un’azione che il mister Lomuscio la prova durante gli allenamenti.Al 10’ rispondono gli ospiti, al tiro Amodio, Sciretta mette in angolo. Al 17’ Collins al tiro, il portiere para. Al 19’ è sempre Collins a creare scompiglio, viene atterrato, ma la punizione non sortisce alcun pericolo.

Al 22’ pareggiano gli ospiti, con Amodio, con un bel tiro angolato, nulla può fare Sciretta. Passa un minuto e Lomuscio a tu per tu col portiere si fa parare il tiro. Al 25’ al cross Lomuscio per Antenori che manca il tap-in davanti la porta. Al 29’ è ancora Lomuscio a sprecare davanti la porta.Al 33’ gli sforzi della Vela vengono premiati con un bel gol di Haruna ben servito da Antenori. Solo al 41’ al tiro Gambuzza, Sciretta respinge. Al 42’ in superiorità numerica la Vela, diretti in porta, perdona la palla.Al 42’ Lomuscio ha davanti a lui ben tre occasioni da gol, ma li fallisce.Ci prova allo scadere del tempo, ma il suo tiro finisce oltre la traversa.

Sponsor

Ripresa. Al 3’ al tiro Burdo, palla deviata in angolo. Ci prova il Montescaglio ma le punizioni ed i corner non vengono concretizzate. I locali mantengono le redini del gioco, ed al 25’ Lomuscio viene atterrato in area avversario, rigore trasformato dallo stesso Lomuscio.Al 28’ al gol la Vela, cross di Maffiola, Collins mette dentro.Al 35’ Sciretta anticipa Leccese diretto in porta. Al 37’ Digiglio salva su corner, ma con la testa e la schiena sbatte contro un palo, viene sostituito.In pieno recupero in gol Bongiormino, approfittando di uno svariano della difesa locale.Nei 4 di recupero viene espulso un giocatore ospite per baruffa a centrocampo. Questi tre punti servono alla Vela, visto che si trova nelle zone basse di classifica.

F.C.VELA 4
MONTESCAGLIOSO 2
FORMAZIONI. FC VELA: Sciretta,Maffiola,Digiglio ( al 80’ Lotumolo M.) , Chiarella,Dambre’, Cantone, Lomuscio G. Onorati, Antenori( al 68’Lotumolo P.),Collins,Haruna ( al 72’ Guerrieri). All.Lomuscio.A disp: Sanza,Lagala,Serra,Di Lucchio,Divietri M.; Divietri V.
MONTESCAGLIOSO:Cifarelli A., Amodio,Logrieco ( al 75’Leccese, al 80’Andriulli), Bongermino, Bardo ( al 71’ Serio), Cifarelli S.,Forcillo,Sisalli,Gambuzza, Ladogana ( 60’Simone), Pennacchia. All.Marasciulo.
Arbitro: Lucia Labanca di Potenza. Assistenti:Rago-Erasmo.
Marcatori: al 7’ e 73’ Collins; al 22’ Amodio; al 33’ Haruna; al 90’Bongiormino.

Sponsor
Articolo precedenteBarile. Una Via Crucis in tono minore, ma sempre suggestiva
Articolo successivoLeggieri (M5S). Fondo Impresa Donna 2022: contributi a fondo perduto per l’imprenditoria femminile
Docente presso Ministero della Pubblica Istruzione, giornalista e collaboratore de: Il Quotidiano della Basilicata e di numerosi siti on-line. Vive a Ginestra.