Venosa (PZ) – Al concorso di bellezza Miss Italia, hanno partecipato tra le 80 ragazze anche tre della Basilicata. Tra queste la venosina Antonella Mollica che è arrivata tra le venti accreditate tra le migliori d’Italia, grazie al voto popolare.

Venosa-Antonella Mollica durante il trucco
Venosa-Antonella Mollica durante il trucco

Felice di questo risultato conseguito Antonella, ha ringraziato i tanti lucani sparsi nel mondo sui social: “ Grazie infinite a tutti voi che mi avete sostenuta! Sono felicissima di come è andata la serata, mi sono divertita e ho vissuto momenti che non dimenticherò mai! Ho deciso di mettermi in gioco ed ho giocato fino alla fine con l’entusiasmo del primo momento! È stata un’esperienza che forse non mi ricapiterà mai più e credetemi quando vi dico che non si puó spiegare a parole, bisogna viverla! È stato bellissimo immergermi in questo percorso, mi sono dedicata completamente a me stessa, ho deciso di farlo per me stessa! Ci sono stati momenti difficili, momenti di crollo emotivo e fisico, momenti di fragilità dovuti a tutto lo stress a cui si è sottoposti, momenti che peró ti aiutano a conoscerti meglio e a crescere!

Non è stata proprio una passeggiata affrontare tutto questo, le prove coreografiche interminabili fino a notte fonda, le occhiaie e la stanchezza per aver dormito poco o niente, i piedi doloranti che non sai se è perchè te li hanno massacrati i tacchi o perchè quello che fai in una giornata dovrebbe essere fatto in due, ma posso assicurarvi che ne è valsa la pena e lo rifarei altre mille volte!

La sveglia delle 6 domani mattina non suonerà ma nella testa, almeno per stanotte, continueranno a risuonare indelebili le parole che mi hanno accompagnata per questi 15 giorni: “Cipria, body, sandali, numero, cipria, spazzola, lacca, cipria, fascia, décolleté, ancora cipria, numero, scarpette, kissimo, cipria, fascia, decolletè, cipria, numero, lacca, body….cipria!”.

Venosa-Antonietta Mollica
Venosa-Antonietta Mollica