Venosa-Tonia Bruno-Educatrice
Venosa-Tonia Bruno-Educatrice

Venosa (PZ) - Una bella iniziativa da una ragazza di Venosa, in un periodo in cui si sta combattendo questa pandemia in Italia, tenendo chiusi in casa tanti bambini, per evitare il contagio. Tonia Bruno, educatrice e doppiatrice, dalla Spagna, precisamente da Lanzarote, regala, soprattutto alle famiglie bergamasche, dove il contagio ha lfatto tante vittime, a chiunque le manda un messaggio sul suo cellulare.

A darne spiegazione di questa trovata è la stessa Tonia: “ amici italiani, mamme e papà con i bimbi a casa vi penso tanto e mi sento vicina a voi in questo momento così delicato, spaventoso e strano. Mi metto a disposizione per leggere favole ai vostri bimbi. Le loro favole preferite, i racconti che più amano, scrivetemi in privato , mandatemi il testo ed io vi invierò la mia versione “drammatizzata”. È un modo per starvi vicino, per invitarvi a stare a casa e godere della bellezza delle parole, idealmente #iorestoacasa con voi e mi rendo utile!".

Da Bergamo tanti genitori hanno gradito questa iniziativa della lucana, perfino i giornali ne hanno parlato: “ Un grazie immenso da noi genitori e dai nostri bambini!Se c’è una cosa certa, è che la sofferenza annulla le distanze. Davanti al dolore, non c’è geografia che tenga. Bergamo non è così diversa da Salerno, la Lombardia non è più lontana dalla Puglia e Basilicata, l’Italia si stringe in un unico abbraccio. E lo sa bene Antonia Bruno, dove i nostri bambini vivono un periodo di isolamento forzato”.