Venosa-1 concorso musicale don Vito Giannini i relatori, la giuria ed i vincitori
Venosa- Concorso musicale don Vito Giannini i relatori, la giuria ed i vincitori

Venosa (PZ) – Tra gli eventi musicali che hanno riscosso successo in questo periodo natalizio nella cittadina oraziana, da ricordare la 1^ edizione del Concorso Musicale “Don Vito Giannini”, svoltasi nella nella Chiesa San Filippo Neri della cittadina. Un evento organizzato dal Comitato Feste di Venosa e dalla scuola Quinto Orazio Flacco. Don Vito Giannini era il direttore artistico del coro “Mysticus Concentus” del Duomo di Melfi, prematuramente scomparso.

I partecipanti alla competizione, abbastanza numerosi, si sono esibiti e distinti tutti con grande professionalità. I vincitori, giudicati da una giuria competente, composta dal direttore d’ orchestra prof. Pino Lioy, dal docente di musica, Pietro Manca e dal Vescovo della diocesi di Melfi-Rapolla-Venosa, Mons. Ciro Fanelli,sono stati:I premio (Silent Night) sestetto clarinetti composto da Colangelo Francesco, Farina Paola, Antonelli Erika, Rafti Sofia, D’Alfonso Davide, Minutiello Vittorio. Arrangiamenti eseguiti dal prof. Walter Farina.( vedi foto).II premio (Jesus bleibet meine Freude) sestetto archi e voce composto da Pellegrino Gianmarco, Laviano Jonathan, Spriuoli Mariateresa, Placido Maria, Loriano Antonio, Gatti Francesca.

Arrangiamenti del prof. Francesco Lisena.III premio (Gli angeli delle campagne) sestetto corale composto da Gatti Francesca, Grieco Alessandra, Iurino Beatrice, Terra Alessandra, Catale Vito, Pellegrino Gianmarco. Prima della competizione il presidente del Comitato Festa Venosa, Carlucci ed il cancelliere della diocesi, Don Ciro Guerra hanno ricordato don Vito per il suo impegno profuso nel campo musicale, soprattutto nell’aver costituito la corale della diocesi di Melfi-Rapolla-Venosa.

Dopo ha preso la parola la dirigente scolastico del Liceo Musicale “Quinto Orazio Flacco”, prof.ssa Mimma Carlomagno sottolineando “l’importanza della musica quale mezzo di pace, unione e comunicazione”, ed ha ringraziato l’associazione commercianti di Venosa, nella persona del presidente Felice Manzi, nell’aver coinvolto la scuola Quinto Orazio Flacco, l’indirizzo Liceo Musicale, in questo concorso musicale. Erano presenti anche i genitori di don Vito Cavallo.