Venosa (PZ) – Nella nuova struttura dell’impianto tennistico venosino, riportato allo splendore con il rifacimento di tutti e tre i campi da tennis, il beniamino di casa Mario A. Elefante sconfigge, al termine di un incontro dall’alto livello agonistico e tecnico, dopo due ore di battaglia, il maestro Daniele Fossanova 7/6 1/6 6/3. Al pari di quella maschile molto avvincente è stata la finale femminile che ha visto contrapporsi le sorelle Elena e Sara Francese, entrambe tesserate per il Circolo Tennis Melfi.

A vincere è stata Elena (2008), fresca finalista del campionato italiano di doppio U11F, che ha prevalso, al termine di una bellissima e tiratissima partita, sulla sorella maggiore Sara, con il punteggio di 6/4 4/6 6/3. Grande soddisfazione per il Presidente Giuseppe Elefante, il direttivo e tutti i soci del Circolo Tennis Venosa, per il grande successo riscosso dalla manifestazione, quest’anno sponsorizzata dall’Enoteca Regionale Lucana.

Quasi 50 atleti, tra il maschile e il femminile, provenienti da 3 Regioni, hanno preso parte al torneo, che hanno dato vita a bellissime partite, allietando il numeroso pubblico accorso ogni giorno nella sede del circolo venosino.

Alla manifestazione ha partecipato il Presidente della FIT Lucana Mimmo Volturo, la Sindaca di Venosa Marianna Iovanni che hanno ringraziato il Circolo Tennis per l’organizzazione e il Presidente dell’Enoteca Regionale Lucana Paolo Montrone, che ha sottolineato quanto sia importante per le associazioni essere sostenute nel loro percorso di crescita e formazione.

Venosa-Tennis, i due vincitori con gli sconfitti
Venosa-Tennis, i due vincitori con gli sconfitti